Quantcast
LARIANO, LATITANTE ARRESTATO PER TENTATA ESTORSIONE E RAPINA - Castelli Notizie
CRONACA

LARIANO, LATITANTE ARRESTATO PER TENTATA ESTORSIONE E RAPINA

cfb100951d042ccbf933285d714061fe

I Carabinieri della Stazione di Lariano hanno localizzato e arrestato un cittadino romeno di 47 anni, operaio boschivo, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Velletri per i reati di tentata rapina ed estorsione. L’uomo, lo scorso mese di maggio, si presentò dai datori di lavoro con un coltello in mano, con il quale li minacciò nel tentativo di estorcergli 3000 euro. Non contento di ciò il 47enne rivolse le sue minacce anche nei confronti dell’anziana madre di una delle vittime. I due si rivolsero subito ai Carabinieri, impauriti del fatto che il soggetto potesse essere realmente pericoloso. Il romeno, venuto a sapere della denuncia sporta dalle vittime, si è reso irreperibile e successivamente latitante, riuscendo più volte a sfuggire alla cattura malgrado le ricerche diramate su tutto il territorio nazionale. Nella serata di mercoledì, però, i Carabinieri della Stazione di Lariano sono riusciti ad individuarlo. L’uomo è stato associato al carcere Velletri a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Più informazioni