Quantcast
I CARABINIERI CONTRO I BORSEGGI DELLO SHOPPING NATALIZIO - Castelli Notizie
CRONACA

I CARABINIERI CONTRO I BORSEGGI DELLO SHOPPING NATALIZIO

antiborseggio

Nel fine settimana, i Carabinieri di Roma hanno intensificato i controlli tesi a contrastare i borseggi nelle vie dello shopping in occasione dei primi acquisti in vista delle festività natalizie. L’attività, che ha visto l’impiego di militari sia in uniforme che in abiti civili, ha portato all’arresto di 7 ladri, tutti cittadini stranieri, di cui 5 romeni, un algerino e una messicana. E’ stato così infatti per un turista che, mentre usciva da un negozio, dove aveva appena effettuato degli acquisti, è stato derubato del borsello da un cittadino algerino, di 38 anni, già conosciuto dalle forze dell’ordine, che è stato poi bloccato, da due militari  in borghese, mentre si dava alla fuga. Dopo l’arresto lo straniero è stato condotto in caserma mentre il borsello è stato riconsegnato alla vittima. A Roma, nei pressi del Colosseo due giovani rom, di 18 e 17 anni, entrambe provenienti dal campo nomadi di Aprilia, sono state sorprese ad asportare uno fotocamera digitale ad un turista finlandese. Bloccate dai militari la minorenne è stata associata al centro di prima accoglienza di Roma mentre la maggiorenne è stata trattenuta in caserma in attesa del rito direttissimo, la  refurtiva è stata riconsegnata alla vittima. Tre cittadini romeni, di 53, 60 e 61 anni, senza fissa dimora, nei pressi di San Pietro hanno borseggiato una turista, loro connazionale, ma sono stati bloccati ed arrestati dai militari. Il portafoglio sottratto alla vittima è stato rinvenuto e restituito. In fine in via Torino un’altra cittadina romena è stata vittima di un borseggio ad opera di una 31enne, di origine messicana, ma residente a Roma, già vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, che l’ha derubata della borsa, mentre stava effettuando acquisiti presso un negozio. Anche nei Castelli è stata intensificata  l’azione di controllo in vista delle prossime settimane, quando gli acquisti natalizi si intensificheranno ancor di più.