Quantcast
CARABINIERI SVENTANO RAPINA IN CORSO AL SUPERMERCATO - Castelli Notizie
CRONACA

CARABINIERI SVENTANO RAPINA IN CORSO AL SUPERMERCATO

carrelli

Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Colonna hanno arrestato due uomini, entrambi romani di 36 e 28 anni, quest’ultimo residente nella provincia de L’Aquila, con l’accusa di tentata rapina aggravata in concorso. I movimenti dei due erano stati notati all’esterno di un supermercato dallo stesso direttore che, insospettito, ha chiamato il “112”. I Carabinieri della Stazione di Colonna sono sopraggiunti nel supermarket proprio nel momento in cui uno dei due, minacciando i presenti, stava arraffando le banconote contenute nelle casse. Il complice, armato di pistola, è riuscito, in un primo momento a fuggire all’esterno, ma dopo un breve inseguimento a piedi è stato disarmato e bloccato dai militari. Solo in quel momento, i Carabinieri hanno potuto constatare che l’arma in suo possesso era una pistola a salve, anche se del tutto identica a quelle utilizzate dalle forze dell’ordine. La refurtiva, circa 700 euro in contanti, varie card per ricariche telefoniche, buoni pasto e due “bolgette” contenenti oltre 2.000 euro in contanti, è stata interamente recuperata e restituita al direttore del supermercato, mentre i due banditi sono stati associati al carcere di Velletri a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Più informazioni