Quantcast
ARICCIA, SULLE BOLLETTE IL SINDACO MINACCIA L'ACEA - Castelli Notizie
Attualità

ARICCIA, SULLE BOLLETTE IL SINDACO MINACCIA L’ACEA

acqua

In seguito alle numerose lamentele e segnalazioni dei cittadini e a quanto riportato dagli organi di stampa sul caso della mancata consegna delle bollette idriche, il Sindaco di Ariccia Emilio Cianfanelli non ha perso tempo e ha scritto al gestore, Acea Ato2 s.p.a. “Nelle scorse settimane – ha esordito – mi sono giunte segnalazioni di cittadini di Ariccia, confermate da incresciosi episodi di abbandono di numerose bollette sui quali sono in corso indagini dei Carabinieri, che evidenziavano come gli stessi avessero subito il distacco della propria utenza idrica a fronte di una presunta morosità su bollette Acea che però non sono mai state recapitate ai diretti interessati.

Proprio per questo in qualità di Sindaco e rappresentante della comunità ariccina diffido l’Acea Ato2 s.p.a. dall’eseguire distacchi per morosità legati al mancato recapito delle bollette, evitando così un’interruzione di pubblico servizio che potrebbe comportare la messa in mora di Acea Ato2 s.p.a. per grave inadempienza contrattuale”.

Sul tema bollette idriche vi invitiamo a non perdere la rubrica ‘Al fianco dei consumatori’, che tratta proprio di questo tema. La trovate a link https://www.castellinotizie.it/2011/12/30/2085/ o nell’apposito angolo delle rubriche.

 

 

Più informazioni