Quantcast
VELLETRI, RUBAVA NEI NEGOZI, ARRESTATO 26ENNE - Castelli Notizie
CRONACA

VELLETRI, RUBAVA NEI NEGOZI, ARRESTATO 26ENNE

carabinieri sfondano abitazione ladro

I Carabinieri della Stazione di Velletri, al termine di un’articolata attività d’indagine avviata nei primi mesi del 2011, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un romeno di 26 anni ritenuto responsabile del reato di furto continuato ai danni di esercizi commerciali nella città di Velletri. Il soggetto, celibe, privo di alcuna attività lavorativa, da tempo domiciliato a Velletri ma senza fissa dimora, fu stato arrestato insieme a due complici nel mese di giugno 2011 dai carabinieri del Nucleo Radiomobile dopo che era stato sorpreso in flagranza di reato mentre asportava generi alimentari, del valore di circa 5mila euro, da un grosso chiosco di frutta nel centro città. Quell’episodio ha dato il via ad una serie di accertamenti che hanno convinto i militari della Stazione di Velletri che il soggetto fosse dedito a tal genere di attività e che quindi quell’episodio non fosse stato occasionale. Le conseguenti indagini hanno fatto ritenere che il romeno vivesse abitualmente di furti e con i frutti delle sue attività illecite, e per questa ragione l’ufficio GIP del Tribunale di Velletri ha emesso un ordine di cattura nei suoi confronti. I carabinieri hanno dato esecuzione alla misura questa mattina rintracciando il romeno all’interno di un casolare abbandonato posto nell’estrema periferia della città di Velletri, dove egli viveva dopo averlo occupato abusivamente. 

Più informazioni