Quantcast
LARIANO, AMBIENTE E TERRITORIO CON 'Lariano Punto e a Capo' - Castelli Notizie
POLITICA

LARIANO, AMBIENTE E TERRITORIO CON ‘Lariano Punto e a Capo’

Incontro ambiente e territorio locandina 01

Sarà incentrato sul connubio tra Ambiente e Territorio l’incontro del 26 gennaio promosso dal movimento cittadino ‘Lariano Punto e a Capo’. Il via dalle ore 18 presso la sede della Protezione Civile, a Colle Fiorentino. “L’incontro – così come si legge in una nota diffusa dal Movimento – si prefigge di mostrare ai cittadini il lavoro che viene portato avanti da persone che hanno voluto esprimere le loro abilità, al fine di pensare e concretizzare una Lariano non più spenta e ferma ma nuova, ovvero un paese che sappia ‘andare a capo’ e ricostruirsi con delle basi migliori ed innovative. Pertanto – si legge ancora – il nostro movimento si farà conoscere dalla cittadinanza per del lavoro svolto o per idee e progetti realmente attuabili senza lasciarsi andare ai soliti programmi elaborati dalle differenti liste, colmi di obiettivi sicuramente interessanti ma quanto mai irraggiungibili e cozzanti con la realtà dei fatti. Le tematiche affrontate in questo primo evento saranno: ACQUA PUBBLICA (attuale gestione ACEA; problematiche legate alla base tariffaria; necessità di controlli costanti; sprechi), interverranno Roberta Ferretti ed Astrid Lima, rappresentanti del Comitato Acqua di Lariano e di Velletri; FOTOVOLTAICO (vantaggi e benefici; Patto dei Sindaci; Finanziamenti europei), interverrà Andrea Ferraretto dell’Assessorato provinciale di Roma Ambiente e territorio; RACCOLTA DIFFERENZIATA (situazione presente e gestione efficiente di essa), interverranno Antonino Tuzi dell’ufficio tecnico del Comune di Lariano nonchè responsabile Area Patrimonio ed Ambiente e Demetrio De Stefano amministratore delegato Ambiente SPA; PROGETTO PROTEZIONE CIVILE AEREA (per un efficiente controllo del territorio, per rilevare discariche abusive e molte altre funzionalità), lo presenterà Alessandro Nardini comandante canadair della protezione civile; PROPOSTE DEL MOVIMENTO LARIANO PUNTO E A CAPO, interverrà Francesco De Maria, cittadino appartenente al movimento. I cittadini saranno invitati a parteciparte e se vorranno ad intervenire anche ad altri incontri che seguiranno la seguente programmazione: 11 Febbraio ETICA E LEGALITA’, 25 Febbraio POLITICHE GIOVANILI e CULTURA, 10 Marzo URBANISTICA, 23 Marzo POLITICHE SOCIALI e SANITA’. Tutto ciò che verrà presentato è il frutto dell’operatività messa a disposizione della Comunità dei gruppi di lavoro nei quali si sono suddivisi gli appartenenti alla nostra organizzazione nella quale si è espressa la volontà di costituire una lista civica solamente in vicinissima prossimità dell’evento elettorale. Questo perchè fino ad allora sarà necessaria l’agitazione culturale caratteristica di un movimento cittadino, nel quale ogni persona possa dare piena espressione alle sue capacità, mettendosi in gioco con la consapevolezza di una NON esistente lista di nominativi destinati a presentarsi in prima persona alle elezioni ma di una esistente volontà di impegno per la Comunità intera. Pertanto la classe politica che deriverà da questo movimento sarà una naturale emanazione e risponderà a tutti i suoi principi ispiratori. Questa è la nostra CARTA D’IDENTITA’ – concludono dal Movimento Lariano Punto e a Capo – con cui ci facciamo riconoscere dal cittadino ed attraverso la quale invitiamo ogni persona a partecipare alle riunioni del suddetto movimento, ogni mercoledì alle ore 21 presso il ristorante “da Mastrella, in località Ponte. Inoltre siamo contattabili: al numero 334.5769370, all’indirizzo email larianopuntoeacapo@gmail.com e, a breve, anche sul nostro sito internet”.

Più informazioni