Quantcast
ANCHE UN'AZIENDA DI VELLETRI VITTIMA DELLA MAXI TRUFFA - Castelli Notizie
CRONACA

ANCHE UN’AZIENDA DI VELLETRI VITTIMA DELLA MAXI TRUFFA

blocco-tir

“Totò Truffa 62” è il nome dell’operazione condotta nei giorni scorsi dai Carabinieri della Stazione di san Polo d’Enza (Reggio Emilia), che hanno sgominato un vero e proprio sodalizio criminale, protagonista di una rete di importazioni di merce che trafugava ai danni delle ignare ditte che gli affidavano i trasporti di ingenti partite di merce, nella certezza di trovarsi dinanzi ad autentiche imprese di trasporto. Una ventina sinora i colpi addebitati agli indagati che hanno raggiunto un fatturato di oltre 1.500.000 euro.

Secondo i Carabinieri gli indagati collegandosi a Banche Dati informatizzate, clonavano imprese di autotrasporti realmente esistenti, e totalmente estranee ai fatti addebitati, riuscendo ad ottenere dalle aziende frodate commissioni per trasporti di merci che poi facevano sparire nel nulla lucrando sul valore della merce sottratta.  Cinque gli uomini denunciati con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata al compimento del reato continuato di truffa aggravata, ricettazione, sostituzione di persona e uso di atto falso. Di diverse province italiane le ditte truffate, tra queste anche una di Velletri, sebbene i malviventi abbiano messo a segno colpi anche oltreconfine.

 

 

(lun.23-01-2012 – ore 18.37)

 

Più informazioni