Quantcast
LARIANO, DAL PD UN ATTACCO A 360°: 'I LARIANESI TARTASSATI” - Castelli Notizie
POLITICA

LARIANO, DAL PD UN ATTACCO A 360°: ‘I LARIANESI TARTASSATI”

lariano

Con un comunicato stampa, che di seguito integralmente riportiamo, il Partito Democratico di Lariano, a nome del segretario Santino Calderone, fa una disamina della situazione politica cittadina. 

“A proposito degli accertamenti sui pagamenti della Nettezza Urbana, il PD di Lariano ha preso una forte posizione sulle dichiarazioni infedeli che l’ufficio imposte del Comune di Lariano sta recapitando ai larianesi: ha chiesto ed ottenuto un incontro urgente con il Commissario per far luce su quanto di inverosimile e di grottesco sta accadendo a Lariano.

A tal fine ha chiesto una immediata indagine sul metodo di accertamento adottato, da questa fantomatica Ditta, incaricata dalla ex Giunta Montecuollo, con la sospensione di tutte le “cartelle pazze” e l’individuazione delle responsabilità con la messa in mora della stessa Ditta, che con questi avvisi si permette di dare indiscriminatamente del bugiardo a tanti cittadini di Lariano.

Questa Ditta sta “torturando” i cittadini di Lariano e il PD si domanda per quanto tempo ancora si sentiranno gli effetti dell’Amministrazione di centro destra che oltre a ridurre a “borgata” la città di Lariano l’ha resa terra di conquista per molte società private individuate nei 10 anni di Amministrazione Montecuollo.

Il Partito Democratico ha “avvisato”, tra l’altro, il Commissario che per quanto riguarda la realizzazione dell’eco-centro per la raccolta differenziata, quest’ultimo non dovrà essere realizzato in via Urbano IV (prima del Cimitero) perchè ciò, oltre a produrre ulteriore danno all’immagine di Lariano, provocherà un danno erariale se questo non sarà realizzato nel luogo precedentemente individuato.

Altro problema posto all’attenzione del commissario è quello relativo alla “riqualificazione della piazza Sant’Eurosia con la svendita delle case di via Tevere”: è un problema questo di cui, pensiamo, si dovrà occupare la nuova futura Amministrazione, perchè i punti oscuri su questa operazione sono tanti e necessitano di approfondimenti seri ed adeguati, con delucidazioni che l’ex Giunta Montecuollo non ha mai saputo dare.

A questa riunione hanno partecipato insieme al Partito Democratico anche l’UDC, Idea Civica, il comitato Cambia Lariano, Lariano Cambia e l’ex Assessore alla Nettezza Urbana, per l’occasione il PD li ringrazia pubblicamente per il contributo fattivo dimostrato, mirante alla salvaguardia del Patrimonio Pubblico di Lariano ed alla crescita del paese.

Per informazione, comunichiamo inoltre che è stata approvata, dal Commissario, la modifica della zonizzazione sulla raccolta differenziata che tanti problemi stava comportando e che il PD in data 25/11/2011 si era fatto promotore con una formale richiesta al Commissario; si ringrazia il Commissario per la sensibilità dimostrata in quella occasione con l’augurio che tale collaborazione continui per salvaguardare gli interessi dei cittadini di Lariano.

C’è da dire però, che purtroppo ci sono tanti altri problemi che l’ex Amministrazione di centrodestra ha lasciato in eredità ai larianesi:

– perchè, nonostante tutti i soldi spesi per la scuola di Colle Fiorentino, questa è stata dichiarata agibile soltanto a metà e con gli alunni costretti a fare i doppi turni?

– perchè nonostante gli 800.000 euro spesi per la sola ristrutturazione (parziale) del centro polifunzionale, lo stesso è stato dichiarato inagibile e chiuso ai cittadini di Lariano?

– perchè l’appalto per i lavori dell’invaso della vasca antincendio del Vallone, già con un indagine penale in corso della Procura di Velletri per frode e falsità ideologiche, è oggetto ad oggi di una indagine della Corte dei Conti? Meditate cittadini…meditate, perchè questi sono solo i primi di una lunga serie di problemi lasciati in eredità ai larianesi, dalla disastrosa ex Amministrazione Montecuollo.

Il Segretario PD di Lariano Santino Calderone

Più informazioni