Quantcast
CA5, LA CARLISPORT RECUPERA IL 14 MARZO - Castelli Notizie
SPORT

CA5, LA CARLISPORT RECUPERA IL 14 MARZO

lommi in piedi rit (Large)

Mister Lommi

Tutto rinviato. La sfida verità tra Elmas e Carlisport, in cui entrambe le squadre si giocavano una grossa fetta di salvezza, è stata spazzata via dalla neve. Il direttore generale della squadra ariccina, Germano Lommi, conferma l’impossibilità della squadra di uscire dai Castelli per dirigersi all’aeroporto di Ciampino (dove tra l’altro è poi saltato il volo che avrebbe dovuto portare i ragazzi di mister Micheli in Sardegna) e parla anche della giornata decisamente problematica della squadra. «Le strade erano impraticabili, come accertato anche dai carabinieri locali. Forse la Divisione calcio a 5 avrebbe potuto fare qualcosa di più a livello organizzativo: a noi era stato detto fino all’ultimo di partire perché la nostra gara, come altre, si sarebbegiocata regolarmente quando invece le previsioni avevano abbondamentemente annunciato i problemi che si sono poi verificati. Tra l’altro ora c’è il problema di dover preparare di nuovo la trasferta in Sardegna, con costi notevoli per il viaggio».

A livello squisitamente tecnico, invece, lo slittamento del match cambia poco i programmi della Carlisport. «Per noi era una finale e tale rimane – sostiene il direttore generale – perché è una sfida dal valore doppio in termini di classifica. Dovremo cercare di dare il massimo».

Nelle ultime ore le due società si sono sentite e quindi non si giocherà sabato prossimo, come invece in un primo momento indicato dalla Divisione calcio a 5 per tutte le gare cancellate nell’ultimo week-end. Il problema riguarda la disponibilità del palazzetto dell’Elmas, dunque le due società hanno individuato una data possibile per il recupero in mercoledì 14 marzo. Pochi minuti fa è arrivato l’ok da parte della Divisione, dunque servirà più di un mese per vedere l’esito di una sfida fondamentale in ottica salvezza.

Più informazioni