Quantcast
Il Museo delle Religioni 'Raffaele Pettazzoni' sempre più internazionale - Castelli Notizie

Il Museo delle Religioni ‘Raffaele Pettazzoni’ sempre più internazionale

Tavolo dei relatori

Sabato 24 Marzo 2012 presso il Ristorante “Casale della Regina” è stata presentata la Collana di Studi Storici, Storico-Religiosi, Antropologici e Archeologici “Calliope”, edita dalla casa editrice Alpes – Italia con il patrocinio scientifico della Facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche, Studi Orientali della Sapienza Università di Roma.

La collana, che ospiterà gli atti delle iniziative del Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”, ha già pubblicato due volumi curati da Igor Baglioni: “Storia delle Religioni e Archeologia. Discipline a Confronto” e “Tra Mito e Storia. Omaggio a Gilberto Mazzoleni”.

“È doveroso, innanzi tutto, ringraziare in special modo coloro che ci hanno raggiunto da lontano – da Napoli, Milano, Trieste, Senigallia, Palermo e altre città ancora”, ha esordito Igor Baglioni di fronte ad una platea numerosissima, “Oggi il Museo delle Religioni inizia la sua attività scientifica per il 2012, che proseguirà nei prossimi mesi ospitando due incontri di dialogo interreligioso fino a giugno, dove si terrà la seconda settimana di studi sulle Religioni nel Mediterraneo Antico, nella quale, a studiosi provenienti da diverse università e centri di ricerca italiani, si affiancheranno ricercatori provenienti da Madrid, Parigi, Heidelberg, Atene e Cracovia, e dove a studiosi di chiara fama si affiancheranno giovani promesse della ricerca. Questo perché le attività promosse dal Museo si propongono anche di essere un trampolino di lancio per quelle giovani generazioni che in Italia non trovano spazio e opportunità di lavoro e di ricerca, e che subiscono la politica miope ed anomala dello Stato Italiano che investe nella formazione di eccellenze che però poi andranno ad arricchire altri Stati con la loro creatività ed il loro ingegno”.

 

L’intervento del Sindaco Fausto Servadio

Sia Maria Paola De Marchis, Presidente dell’Associazione Calliope, che Sergio Maggioro, in rappresentanza dell’Università La Sapienza,  hanno ribadito che il Museo vuole essere un’opportunità di sviluppo per la città di Velletri, sia tramite il dislocamento nel nostro territorio di Scuole di Specializzazione, Master, convegni o altri tipi di iniziative dell’Università La Sapienza, sia inserendo Velletri in un panorama turistico internazionale, grazie ai contatti con il mondo accademico straniero che si stanno stringendo.

I due volumi della Collana sono stati presentati da Ileana Chirassi Colombo (Università degli Studi di Trieste) e Paride Bollettin (Università degli Studi di Perugia).

Si è poi svolta la cerimonia di donazione al Museo delle Religioni delle biblioteche private del Prof. Gilberto Mazzoleni e del Prof. Dario Sabbatucci alla presenza del Sindaco Fausto Servadio, che non ha fatto mancare il suo sostegno al progetto del Museo delle Religioni preannunciando tutto il suo impegno per portare a termine il percorso iniziato sia attraverso la costituzione della Fondazione che andrà a gestire il Museo delle Religioni sia individuando una sede idonea ad accogliere le sue attività. Sostegno ed impegno che è stato ribadito, a nome dell’Associazione Imprenditori Veliterni, anche da Pietro Sportelli.

La serata è stata conclusa con la consegna di una pergamena a quanti hanno collaborato alla realizzazione delle iniziative  del Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”.

 

 

 

Più informazioni