Quantcast
ALBANO, BECCATI AD 'ARMEGGIARE' COL BANCOMAT - Castelli Notizie
CRONACA

ALBANO, BECCATI AD ‘ARMEGGIARE’ COL BANCOMAT

bancomat
Lo strumento adoperato nel tentativo di furto

Nella serata di ieri Agenti del Commissariato di Albano, in servizio di antirapina, hanno sorperso due uomini intenti ad armeggiare innanzi allo sportello bancomat della Banca Nazionale del Lavoro. Questi, avvedutisi della presenza degli Agenti, hanno tentato di allontanarsi ma sono stati immediatamente bloccati ed identificati per un 39enne ed un 48enne di Napoli e Nocera Inferiore, entrambi pluripregiudicati. Sottoposti a perquisizione personale sono stti trovati in possesso di un oggetto di fattura artigianale composto da una lamina in metallo e due mollette, idoneo a trattenere le banconote erogate.

Una procedura che è in via di perfezionamento da alcuni mesi anche nelle Capitale, così come riferito dal responsabile dell’ufficio sicurezza della BNL che ha esortato ad avvisare le forze di Polizia qualora il bancomat, pur registrando la conclusione dell’operazione, non ne eroghi il denaro all’apertura dello sportello. I due, pregiudicati per reati della stessa specie, sono stati denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica di Velletri e muniti di Foglio di Via Obbligatorio dal Comune di Albano con divieto di farne ritorno per anni.

 

 

Più informazioni