Quantcast
ALBANO, RIPARTONO LE GIORNATE ECOLOGICHE A PIAZZA ZAMPETTI - Castelli Notizie
Attualità

ALBANO, RIPARTONO LE GIORNATE ECOLOGICHE A PIAZZA ZAMPETTI

giornata ecologica

Ripartono le giornate ecologiche. Il 4 aprile, il 9 maggio e il 13 giugno a piazza Zampetti sarà possibile per i cittadini di Albano conferire i rifiuti ingombranti domestici. Volsca Ambiente e Servizi, infatti, sarà presente dalle 8.00 alle 12.00 con due scarrabili ed effettuerà il servizio con il controllo della Polizia Municipale.

“Abbiamo riattivato un servizio fondamentale per la cittadinanza – afferma il delegato Luca Andreassi – fissando, per ora, tre date certe ma con la possibilità di aumentare il numero di giornate ecologiche, in modo da garantire continuità ed eliminare il fenomeno dell’abbandono di ingombranti per il territorio”. “Volsca – fa sapere in una nota la società – è ben lieta di affiancare l’amministrazione in un servizio che garantisca il rispetto dell’ambiente. Tutto questo, fino alla definitiva apertura dell’isola ecologica di via Cancelliera”.

– Cosa si può portare alle giornate ecologiche?

a) RIFIUTI INGOMBRANTI DOMESTICI: tavoli, sedie, materassi, divani, poltrone, comodini, cassettiere, armadi, armadi ecc.

b) RAEE – RIFIUTI DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE ED ELETTRICHE E CONTENENTI C.F.C.: frigoriferi, condizionatori (R1); monitor, vecchi televisori (R3);  RAEE contenenti C.F.C. di provenienza da luoghi adibiti ad uso civile abitazione e loro pertinenze, previa presentazione di documento di identità del soggetto conferitore e riempimento del modulo, da ritirare presso l’U.R.P., con indicazione dei dati personali (data di nascita, residenza ecc.), tipologia del rifiuto, numero e pezzi e conseguente autorizzazione rilasciata dal Servizio III – Settore III.

 

– Cosa non si può portare alle giornate ecologiche?

Imballaggi di piccole dimensioni, bottiglie, barattoli, giornali, vasi pneumatici usati, rifiuti inerti derivanti da manutenzioni (calcinacci, sanitari in ceramica), materiali in vetroresina, bombole, vernici e quant’altro etichettato come rifiuto pericoloso, infiammabile, tossico e irritante, batterie di automobili, eternit, guaine, olii, medicinali, toner, vernici ed altri rifiuti speciali/pericolosi.

 

I materiali saranno recuperati fino all’esaurimento degli scarrabili, per garantire la sicurezza e la pulizia della piazza. Per avere maggiori informazioni sulle giornate ecologiche, si può consultare la pagina dedicata sul sito del Comune al seguente link: http://www.comune.albanolaziale.rm.it/Ritiro_ingombranti.php.

Oltretutto, sul sito è possibile consultare come smaltire rifiuti pericolosi, come accedere alla campagna Eternit Free per la sostituzione di coperture in eternit con pannelli fotovoltaici e come riciclare bene, con semplici suggerimenti per effettuare una perfetta raccolta differenziata.

Più informazioni