Quantcast
Velletri, 14enne sbatte violentemente sulla recinzione: sfiorata la tragedia! - Castelli Notizie
CRONACA

Velletri, 14enne sbatte violentemente sulla recinzione: sfiorata la tragedia!

calcio

Sono ancora vivide negli occhi di chi ha assistito a quegli interminabili istanti le scene di terrore vissute domenica 1° aprile sul campo ‘B’ del ‘Giovanni Scavo’ di Velletri, dove di scena c’erano i Giovannissimi ’98 della V.J.S., impegnati contro i parietà del Casalina. Partita sospesa a 10 minuti dalla fine, sul risultato fermo sul punteggio di 3 a 3, nonostante un dominio tecnico e territoriale dei padroni di casa, trafitti in ognuna delle marcature ospiti da beffardi autoreti, sulle quali l’estremo difensore Spallotta nulla ha potuto. Che potesse essere una giornata infausta per i colori veliterni lo si era capito proprio da questi segni del destino, ma nessuno poteva immaginare che di lì a poco si sarebbe andati ben oltre gli intoppi di un risultato, arrivando a sfiorare la tragedia. A farne le spese un difensore della VJS (Nicola R.), che dopo uno scontro di gioco terminava la sua parabola contro le barriere di protezione in spugna presenti a bordo campo, urtando violentemente il capo e riportando un forte trauma cranico.

Decisivo il pronto intervento del mister rossonero Massimo Favale, che insieme ad altre persone accorse si è subito prodigato per salvare la vita al giovanotto. Immediato l’arrivo dei sanitari del 118, cui si è affiancata poco dopo l’eliambulanza, per fortuna non necessaria in quanto tutto si è poi risolto col trasporto all’Ospedale ‘Colombo’ di Velletri, dove il portiere rossonero è poi rimasto in osservazione.

Immediato l’appello da parte dei genitori e di alcuni dirigenti, che chiedono l’accertamento delle idonee condizioni di sicurezza, apportando, laddove necessario, opportune migliorie al campo, onde evitare che certi episodi abbiano a ripetersi. Agli auguri di pronta guarigione che la società ha rivolto al giovane atleta si associano anche quelli della nostra redazione.

 

 

Più informazioni
commenta