Quantcast
SUL GRANDE SCHERMO BIANCANEVE SFIDA TITANIC 3D! - Castelli Notizie

SUL GRANDE SCHERMO BIANCANEVE SFIDA TITANIC 3D!

biancaneve

CASTELLI MOVIES – di Maria Rita Cappucci

Le favole non sono più quelle di una volta! Su questo non c’è ombra di dubbio. Se nel mondo stesso dei cartoni animati, le avventure dell’ormai famigerato orco verde, Shrek insieme alla sua principessa, hanno già ampiamente stravolto tutti i canoni del classico “c’era una volta”, adesso ci si mette anche il cinema in carne ed ossa a rivisitare le storie di belle principesse, streghe malvagie e principi impavidi. Già modificata da Walt Disney, la vecchia favola di “Biancaneve”, scritta dai fratelli Grimm, ritorna ad essere ripresa, depredata e stravolta nel film di Tarsem Singh dove tra le novità più eclatanti spiccano i  sette nani come determinati e spaventosi predoni, la presenza di una bestia misteriosa e la ridefinizione di Biancaneve in una sorta di Robin Hood, cui non manca né la coscienza di classe né quella di genere, e la regina malvagia è una ironica e bellissima Julia Roberts alle prese con filtri d’amore azzardati.

A questo proposito la protagonista Lily Collins, non può non contendersi la scena con la bella regina, pazza e malvagia, che pensa di governare l’universo in modo incondizionato. Dopo la scomparsa del re magnanimo, la perfida regina ha rinchiuso la figliastra Biancaneve nel palazzo e ha preso il controllo del regno, sperperando il denaro del popolo e vessando corte e servitori. Il giorno del suo diciottesimo compleanno, però, Biancaneve esce di nascosto dalla reggia per andare a vedere con i propri occhi in che condizioni si trova il reame che il padre le ha lasciato, e s’imbatte prima in un ricco e giovane principe di passaggio e poi in sette nani briganti, che l’aiuteranno a trovare il coraggio di ribellarsi alla matrigna. I rimaneggiamenti non sono pochi, ma il film non tradisce mai veramente il cuore della fiaba.

Il film si concentra in buona parte sulla matrigna, e a dimostrarlo ci si mette tanto il titolo originale “Mirror Mirror” (Specchio , Specchio delle mie brame), quanto il manifesto americano dove spicca il bel primo piano dell’attrice di “Pretty Woman” con una mela rossa in mano. L’attrice che interpreta Biancaneve Lily Collins ha saputo tuttavia tener testa alla sua perfida e strafamosa matrigna, impersonando un’eroina moderna, una Biancaneve sui generis, paladina della giustizia, una vera e propria guerriera in gonnella, che si contenderà l’amore del principe a colpi di bastone e batti cuore. L’intento del film, in conclusione, non sembra quello di tradire o stravolgere la storia, bensì, al contrario, di far emergere il vero fulcro della favola, nascosto dalla finzione: l’invidia, la relazione di gelosia morbosa che la madre-matrigna instaura con la bella e giovane principessa; una ricerca spasmodica della giovinezza che sta lentamente sfiorendo, che porta la regina a sperimentare filtri d’amore, esperimenti di bellezza, sieri di lunga vita e altre diavolerie. A garantire l’efficacia del film, i sontuosi costumi, magnifici ma a quanto pare scomodissimi! Basti pensare che l’abito rosso della regina, per la sua straordinaria ampiezza, è stato oggetto di gioco per i tre figli dell’attrice americana che si sono nascosti sotto l’ampia gonna rossa all’insaputa della troupe. Rifare, riproporre film storici, è una costante in questo week-end di Pasqua nelle sale cinematografiche, per questo non possiamo non ricordare l’uscita, dopo ben 15 anni, in 3D, del pluripremiato “Titanic” di James Cameron, che ritorna nelle sale in occasione del centenario della tragedia.

Maria Rita Cappucci


Cinema Augustus Velletri

Via Filippo Turati, Tel. 06/96149082

Biancaneve: 16:00 – 18:10 – 20:15 – 22:30

È nata una star?: 20:15 – 22:30

Buona giornata: 16:00 – 18:10 – 20:15 – 22:30

La furia dei titani: 16:00 – 18:10 – 20:15 – 22:30

Pirati! Briganti da strapazzo: 16:15 – 18:15

 

Cinema Cynthianum

Viale Giuseppe Mazzini, 9
Tel. 069364484

Biancaneve: 16:30 – 18:30 – 20:30 – 22:30

La furia dei titani: 20:30 – 22:30

Pirati! Briganti da strapazzo: 16:30 – 18:30

 

Cinema Alfellini Grottaferrata

Via Primo Maggio, 88
Tel. 069411664

Biancaneve: 16:30 – 18:30 – 20:30 – 22:30

Pirati! Briganti da strapazzo: 16:30 – 18:30 – 20:30

La furia dei titani: 22:30

Buona giornata: 17:30 – 20:00 – 22:30

 

Cinema Politeama Frascati

Largo Augusto Panizza, 5
Tel. 069420479

Titanic: 16:00 – 20:45 versione 3D

Biancaneve: 16:00 – 18:10 – 20:20 – 22:30

Pirati! Briganti da strapazzo: 16:30 – 18:30 – 20:30

Buona giornata: 18:30 – 20:30 – 22:30

La furia dei titani: 16:00 – 18:10 – 20:20 – 22:30 versione 3D

Romanzo di una strage: 16:30 – 20:00 – 22:30

E’ nata una star?: 22:30

Quasi amici: 16:15