Quantcast
VELLETRI, BECCATI A RUBARE ENERGIA ELETTRICA, ARRESTATI - Castelli Notizie
CRONACA

VELLETRI, BECCATI A RUBARE ENERGIA ELETTRICA, ARRESTATI

energia elettrica

Foto non direttamente collegata ai fatti riportati nell'articolo

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Velletri nella tarda serata del giorno di Pasquetta hanno arrestato una 46enne di Roma e un 40enne romeno, in Italia senza fissa dimora, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine, con l’accusa di furto di energia elettrica. I due sono stati sorpresi all’interno di una baracca abbandonata nella periferia di Velletri, dove, si erano allacciati abusivamente alla rete elettrica con una deriva artigianale e stavano sottraendo l’energia elettrica per far funzionare le loro apparecchiature elettriche.

Il personale tecnico intervenuto su richiesta dei militari ha quindi potuto mettere in sicurezza gli impianti manomessi dai due e ristabilire il corretto funzionamento della centralina elettrica. La coppia è stata quindi arrestata con l’accusa di furto aggravato in concorso e trattenuta in caserma in attesa del rito direttissimo presso il Tribunale di Velletri.

 

Più informazioni