Quantcast
Albano, 23enne fermato in Piazza Mazzini per spaccio di coca - Castelli Notizie
CRONACA

Albano, 23enne fermato in Piazza Mazzini per spaccio di coca

polizia

Ancora una brillante operazione contro il traffico di droga portata a termine nella serata di ieri, giovedì 12 aprile, da parte degli agenti della squadra anticrimine del Commissariato di Albano, che al termine di certosine indagini volte a reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un 23enne albanese. L’uomo è stato braccato dagli investigatori intorno alle 18.30 nella centrale Piazza Mazzini, noto luogo di aggregazione di giovani e giovanissimi. Sottoposto a perquisizione il 23enne è stato trovato in possesso di un involucro contenete alcuni grammi di cocaina.

Nelle tasche anche 1000 euro in contanti particolare che, tenuto conto che il giovane non esercita alcuna attività lavorativa, ha indotto i poliziotti a ritenere che fosse  il provento di una precedente attività di spaccio. Durante la perquisizione della sua abitazione sono state infatti rinvenute  altre 15 dosi di cocaina, di 20 grammi circa ciascuna. Trovato anche un bottino di 7mila euro in contanti, oltre a del materiale per il taglio e confezionamento delle dosi,  nonchè un libro mastro  riportante nomi e cifre riconducibili all’attività di spaccio. Giudicato con rito direttissimo nella mattinata odierna l’extracomunitario è stato riconosciuto colpevole e condannato alla pena di 8 mesi di reclusione.

Più informazioni
commenta