Quantcast
Albano, fiori sradicati dai vasi e dalle aiuole. Lo sdegno dell'Assessore Fiorani - Castelli Notizie
Attualità

Albano, fiori sradicati dai vasi e dalle aiuole. Lo sdegno dell’Assessore Fiorani

Fiori rubati 3

“Questo è quello che accade ai nostri fiori”. Sono le parole sconsolate dell’assessore all’Ambiente Claudio Fiorani con in mano le fotografie dei fiori rubati all’interno dei vasi o nei parchi del territorio comunale.

“Purtroppo si tratta di azioni continuative – continua Fiorani – e difficilmente prevedibili perché riguardano praticamente ogni angolo della città. I fiori vengono piantati dai nostri giardinieri e, puntualmente, uno o due giorni dopo scompaiono, estirpati da qualche cittadino che evidentemente ha necessità di abbellirsi il balcone della propria casa”.

“Il Comune ha fatto da sempre una scelta netta: privilegiare le persone alle cose – conclude Fiorani -. Nonostante questo gli sforzi sul verde pubblico non sono pochi, ma vengono vanificati in questo modo, da persone con un senso civico davvero pessimo, che evidentemente antepongono il proprio egoismo e vandalismo al benessere generale”.

Più informazioni