Quantcast
Follia a Monte Porzio: uccide il vicino sparandogli al cuore - Castelli Notizie
CRONACA

Follia a Monte Porzio: uccide il vicino sparandogli al cuore

carabinieri

Ha scelto il modo peggiore un 67enne di Monte Porzio Catone per dirimere una controversia di vicinato che all’alba di questa mattina è sfociata in tragedia. Al culmine dell’ennesimo litigio ha preso una pistola e premuto il grilletto, freddando mortalmente il 50enne Marcello Quattromini, suo vicino di casa. Dopo l’efferato gesto l’uomo, un ex commerciante in pensione, si è barricato nella sua abitazione, al terzo piano di uno stabile di via di Villa Taverna, sinchè non è stato raggiunto dai Carabinieri della Compagnia di Frascati, che lo hanno tratto in arresto, non senza qualche reticenza da parte dell’omicida, che oltre alla pistola ha consegnato ai militari anche un fucile,ora oggetto di indagini per appurarne la regolarità del possesso.  La vittima, un ingegnere nucleare, è stata raggiunta da un solo colpo, che si è rivelato fatale avendogli trafitto il cuore. Precedenti attriti, derivanti da rumori molesti, sembrerebbero alla base del folle gesto. La vittima lascia la moglie e tre figli di 16, 14 e 12 anni. Il 66enne è stato tradotto in carcere, con l’accusa di omicidio volontario.

Più informazioni