Quantcast
Dopo un rapporto prende a bastonate una prostituta - Castelli Notizie
CRONACA

Dopo un rapporto prende a bastonate una prostituta

prostituta


Martedì 19 maggio i militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Velletri hanno arrestato un romeno sorprendendolo in flagranza di reato mentre tentava di rapinare una prostituta nigeriana. All’esito dell’operazione i militari hanno potuto ricostruire l’accaduto appurando ulteriori elementi di colpevolezza.

L’uomo, operaio romeno residente in Italia, si era recato poco prima dalla sua vittima ed aveva avuto con lei un rapporto a pagamento. Al momento del pagamento il romeno ha notato che la ragazza custodiva nel suo portafogli una banconota da 50 euro e quindi è tornato qualche minuto dopo, brandeggiando un grosso bastone, con l’intenzione di sottrargliela con la forza. La giovane ha tentato di dissuaderlo, ma invano. Fortunatamente, nella concitazione la vittima è riuscita a chiamare il 112 ed una pattuglia di carabinieri che era vicinissima al luogo del reato è potuta intervenire immediatamente traendo in arresto il romeno, che nel frattempo aveva preso a percuotere la ragazza.

L’uomo è stato rinchiuso presso il carcere di Velletri.

Più informazioni