Quantcast
Tentato furto nella notte in piazza Metabo: arrestati due giovani romeni - Castelli Notizie
CRONACA

Tentato furto nella notte in piazza Metabo: arrestati due giovani romeni

piazza metabo

Neppure il periodo ferragostano ha scoraggiato la banda di ladruncoli che sta mettendo a ferro e fuoco Velletri dal tentare un nuovo furto. Nella notte tra il 15 e il 16 agosto agenti del Commissariato di Polizia hanno proceduto all’arresto di due giovani romeni, un 22enne e un minorenne, resosi responsabili di tentato furto aggravato. La Volante “Velletri 1” nel transitare in Piazza Metabo, nel centro cittadino, nei pressi del mercato coperto, ha notato i due giovani aggirarsi con fare sospetto innanzi ad una saracinesca di un locale adibito a deposito di generi alimentari. Nell’avvicinarsi, per procedere ad un controllo, hanno notato uno dei due perdere un cacciavite, caduto a terra proprio dinanzi agli occhi degli agenti, che insospettitisi hanno poi ricostruito il tentativo di furto posto in essere dai due ai danni dell’adiacente locale commerciale.

I due sono quindi stati tratti in arresto nella flagranza di tentato furto aggravato e presentati per la convalida davanti al locale Tribunale, che ha convalidato il fermo. Il più grande è stato condannato alla reclusione di 4 mesi e 140 euro di multa con sospensione della pena subordinata al fatto che si dia ad un lavoro socialmente utile,  mentre per il secondo è stata disposta la trasmissione degli atti processuali alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Roma.

Più informazioni
commenta