Quantcast
Per tutta l'estate sul 'Sentiero dell'Acqua', per vivere come non mai il Lago Albano di Castel Gandolfo - Castelli Notizie
Attualità

Per tutta l’estate sul ‘Sentiero dell’Acqua’, per vivere come non mai il Lago Albano di Castel Gandolfo

acqua 3

E’ stato affidato ad un privato, sotto l’egida dell’ente Parco dei Castelli Romani, il progetto ‘Sentiero dell’Acqua’, un itinerario naturalistico che si svilupperà per tutta l’estate sul lago Albano di Castel Gandolfo.  

La barca didattica offre la possibilità di scoprire una parte nascosta del lago, quella meno vissuta e più selvaggia, che regala tante piacevoli sorprese se vista da vicino. Fino alla fine del mese di settembre al punto di imbarco che si trova in corrispondenza dell’incrocio tra Piazzale del lago e via dei Pescatori, sarà presente, nei fine settimana, anche il punto informativo mobile del Parco: un servizio informativo che arricchisce e potenzia la comunicazione sul territorio.

Il servizio, disponibile su prenotazione, è pensato per chiunque voglia ammirare scorci poco conosciuti dell’area naturale protetta: la barca solca con piacevole lentezza le acque del lago Albano,  permettendo do osservare lungo il percorso lo scavo dell’Emissario, i Ninfei Dorico e Bergantino, il villaggio palafitticolo delle Macine e vari porticcioli romani. 

Per informazioni e prenotazioni si può contattare il numero 347.6104110, il numero telefonico dell’operatore cui l’Ente ha affidato la gestione del Servizio.

 

Più informazioni