Quantcast
Atmosfere d'altri tempi, a Lanuvio, con la Notte Bianca Medievale (20 luglio) - Castelli Notizie
Attualità

Atmosfere d’altri tempi, a Lanuvio, con la Notte Bianca Medievale (20 luglio)

notte medievale

Pubblicato 11-07-2013 – Aggiornato 19-07-2013


Sarà una serata del tutto particolare e degna di essere vissuta quella di sabato 20 luglio, quando a Lanuvio, a partire dalle prime ore della sera, arriverà la “1^ Notte Bianca Medievale”. L’iniziativa, volta a rilanciare il turismo e il settore enogastronomico, è stata organizzata dall’Associazione Commercianti-Ristoratori  insieme al Gruppo “Cavalieri Cortesi”, col patrocinio del Comune lanuvino e la collaborazione dei negozianti.

“Per l’occasione – ha dichiarato il presidente dei commercianti Anselmo Furzi – abbiamo organizzato anche un percorso enogastronomico per tutto il centro storico e un menù a prezzo fisso, ispirato al periodo in questione. L’invito, per tutti gli appassionati e per i visitatori, è quello di venire a Lanuvio per passare una serata allegra, divertente e particolare. Ci saranno in vari posti del paese esibizioni e giochi di quel tempo, duelli di armi, cavalieri, templari, gare e tiri con l’arco, arcieri, dame, uomini d’arme, madonne, esposizioni varie dell’epoca e tanto altro divertimento”. Il tutto chiaramente unito da sapori e odori d’altri tempi.

Sabato 20 luglio, alle ore 18:30, presso l’Aula Consiliare del Comune di Lanuvio, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione del progetto “Lanuvio nel Medioevo”.

Nel corso della conferenza sarà presentata l’idea progettuale mirata a costituire un comitato scientifico, che si dedichi alla realizzazione di una serie di iniziative, programmatiche e scientifiche, volte allo studio e alla valorizzazione del patrimonio religioso, delle vicende storiche, dei beni storico-artistici e archeologici, che hanno contraddistinto e influito significativamente sulla formazione dell’identità spirituale e storica della Cristianesimo e della cultura medievale nella comunità castellana. Tale iniziativa vede come promotori il Comune di Lanuvio, il Museo Civico Lanuvino e il Museo Diocesano di Albano.

Presenti alla presentazione saranno il Sindaco di Lanuvio Luigi Galieti, il Consigliere Delegato dott. Alessandro De Santis, il dott. Luca Attenni direttore del Museo Civico Lanuvino, il dott. Roberto Libera direttore del Museo Diocesano di Albano.

 

Più informazioni
commenta