Quantcast
A Marino torna la Cocomerata del 16 agosto - Castelli Notizie
Attualità

A Marino torna la Cocomerata del 16 agosto

cocomerata

Tradizionale appuntamento di mezza estate con la “Cocomerata” in Via Marcantonio Colonna. Sorprese, fanfara dei Bersaglieri e grande spettacolo pirotecnico. L’evento, che come da tradizioni si tiene ormai da anni a Marino, è ideato dal Comitato di Quartiere “Villa Desideri” con il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Città di Marino.

La festa si svolge il 16 agosto di ogni anno in Marino centro, dal 1994 grazie ad un’idea di Marcello Pelosi, attuale presidente del comitato di quartiere “Villa Desideri” che ha riscoperto un’antica tradizione. Si possono mangiare gustose fette di cocomero mentre si assiste ad uno spettacolo musicale. Da qualche anno la festa si conclude con uno spettacolo pirotecnico. 

LA TRADIZIONE:  La leggenda narra che nel XVII secolo una terribile epidemia di peste infierì sulla popolazione marinese per poi cessare improvvisamente nel giorno di San Rocco dell’anno 1656 (il 16 Agosto). La devozione popolare dedicò al santo una piccola chiesetta i cui resti, in seguito ai bombardamenti del 1944, possono ancora essere rintracciati nell’area tra Via Capo d’Acqua e Corso Vittoria Colonna. Fino a pochi decenni fa i marinesi usavano recarsi nei pressi del piccolo tempio e festeggiavano l’evento passato con la “festa dei cocomeri”: venivano allestite bancarelle, si organizzavano le corse dei cocomeri, l’”attrippata” (una gara dove vinceva chi mangiava più cocomero) e si trascorreva un po’ di tempo insieme, magari rivolgendo al santo un piccolo pensiero… (fonte: La festa di San Rocco a Marino – fra storia e tradizione di Ugo Onorati)