Quantcast
'Er maestro de vita', da 'Quanto sei bella R...ima' di Shany Martin - Castelli Notizie
TEMPO LIBERO

‘Er maestro de vita’, da ‘Quanto sei bella R…ima’ di Shany Martin

bastone e carota

shany-in-cura

“Er maestro de vita”

 bastone e carota

Cazzotti, leccamuffi, carci ar culo e tortorate

te chiama “Sòr perdente” e de mestiere è debbitore,

ricicla li regali che c’ha avuto: capocciate!

“Futuro vor di’ calli, mica carte da scrittore.”

Sur come, quanno e dove chiede aiuto a la su’ mojie,

buciàrda troppo vera ma in amore grand’attrice:

“Acchiàppelo dar petto e descrivejie le doglie!”

Amàbbile sicaria e laureanda educatrice.

“Difèndete, ‘a bojiaccia… annàmo, fatte sotto!

Te sfilo la colonna e me ce faccio ‘n clarinetto,

t’appiccico ‘n bernoccolo e c’appènno ‘sto cappotto.”

A fine parapiglia, ad avvenuto ormai fascismo,

te rende ‘na carota e poi rivela la morale:

“Lo capisci si o no che hai da osteggia’ l’ignorantismo?”

 

LEGGI ANCHE:

– ‘QUANTO SEI BELLA R…IMA’ DI SHANY MARTIN

Più informazioni