Quantcast
Lanuvio - Squarciate le gomme dell'auto della Comandante dei Vigili. Intimidazioni anche agli agenti - Castelli Notizie
CRONACA

Lanuvio – Squarciate le gomme dell’auto della Comandante dei Vigili. Intimidazioni anche agli agenti

liana velletrani

liana velletrani

Davvero un brutto periodo per i Vigili Urbani, quasi ovunque presi di mira e minacciati a vario titolo.

Dopo la bomba ritrovata sul terrazzo del Comando di Polizia Locale di Genzano, questa volta è toccato ai colleghi di Lanuvio fare i conti con le mire di qualche malintenzionato. 

Ignoti hanno puntato direttamente ai vertici del Comando lanuvino, ‘colpendo’ nientemeno che la Comandante Liana Velletrani, che al ritorno dal servizio si è ritrovata con le gomme della propria auto completamente squarciate. Danni anche alla carrozzeria, rigata in più punti. Sul fatto indagano i Carabinieri della locale stazione, che hanno posto sotto sequestro le immagini della videosorveglianza del palazzo comunale.

Atti vandalici anche ai danni di un’agente, che si è ritrovata col parabrezza della propria auto, parcheggiata su via Roma, completamente sfondato. Quanto accaduto si somma ad altri due recenti precedenti, avvenuti nei mesi scorsi ai danni di altri due agenti, che avevano lasciato le proprie vetture in località Belvedere, ritrovandole con la carrozzeria danneggiata e gli specchietti in frantumi. 

vigili lanuvio

Scoramento tra il personale in servizio, già frequentemente apostrofato nell’esercizio del proprio lavoro. Particolarmente dispiaciuta, ma non per questo intenzionata a cedere il passo a certe intimidazioni, la Comandante Velletrani, che pur intuendo le difficoltà di un periodo socio-economico estremamente delicato ha già dichiarato di non aver alcuna intenzione di chiudere un occhio di fronte ad eventuali infrazioni stradali od urbanistiche. 

Intanto le minacce si susseguono e il clima si fa sempre più rovente.

commenta