Quantcast
'Sposarsi Oggi' - IL TEMA DEL MATRIMONIO: 5 CONSIGLI PER SCEGLIERLO - Castelli Notizie
Attualità

‘Sposarsi Oggi’ – IL TEMA DEL MATRIMONIO: 5 CONSIGLI PER SCEGLIERLO

wedding

Quella del wedding planner è una professione in ampia diffusione e la redazione di Castelli Notizie, da sempre attenta ai costumi che attraversano e cambiano la nostra società, ha sentito l’esigenza di approfondire questo fenomeno in un’apposita rubrica, avvalendosi di una specialista del settore qual è Silvia Amoruso, titolare della Kairos Events, che tanti apprezzamenti e consensi sta riscuotendo nell’intero territorio per tutto ciò che concerne l’organizzazione e la cura di quello che è da sempre visto come ‘il giorno più bello della vita’. 

IL TEMA DEL MATRIMONIO:

I 5 CONSIGLI PER SCEGLIERLO

weddingIl modo migliore per personalizzare il proprio matrimonio e renderlo speciale è trovare un file rouge che sottolinei ogni dettaglio. In questo articolo vi aiuterò a definire il tema del vostro matrimonio suggerendovi 5 aspetti che non potete sottovalutare per prendere la vostra decisione.

 

 – Personalità:. Il matrimonio deve parlare di entrambi i fidanzati e illustrare chi voi siete come coppia, intesa come un entità nuova, nata dall’unione dei vostre individualità.

Lo stile del vostro matrimonio può trarre ispirazione da una città, una canzone, un periodo storico, da una passione che avete in comune. Ho visto matrimonio basarsi non solo su film, poesie e libri, viaggi e hobby ma anche su esperienze indimenticabili vissute dai fidanzati.

 

Stagione: il periodo in cui vi sposate deve essere considerato come un fattore importante nella scelta del tema, perché i colori della natura da cui sarete circondati non potranno che rafforzare il tema del vostro matrimonio influendo sull’ambiente in cui festeggerete.

 

Location: Un palazzo nel centro storico della città, una spiaggia assolata, una villa dal gusto vittoriano influiscono in modo determinante sull’aspetto generale del matrimonio. Se volete giocare su un accostamento dal sapore moderno come il bianco e nero, tenere il ricevimento in un casale in piena campagna potrebbe non essere la scelta migliore! 

 

Budget: alcuni tipi di decorazioni necessarie a realizzare un tema potrebbero richiedere materiali ed elementi più costosi di altri.  In media, un evento più formale richiederà un investimento economico maggiore rispetto ad un tema rustico o vintage.  Ma ciò non vuol dire che anche lì dove abbiate optato per un tema shabby non possiate investire in materiali o oggetti di arredamento costosi come in un matrimonio stile Luigi XIV. 

 

Colori: Nella scelta di un tema non ci sono particolari limitazioni con i colori, ma tenete in considerazione le caratteristiche principali che nell’immaginario comune definiscono uno stile. Un matrimonio country ad esempio, è generalmente associato alle sfumature del marrone, quindi vi sconsiglio di usare colori differenti, quali il nero. 

 

I dettagli ideali attraverso i quali esprimere al meglio il vostro tema sono quelli destinati gli ospiti come le partecipazioni, i menù, le bomboniere e quelli che creeranno l’atmosfera, come i centro tavola, la mise en place, l’illuminazione. Qualsiasi tema, stile o colore abbiate deciso sarà quello rappresentativo del vostro matrimonio, assicuratevi comunque che sia riconoscibile e comprensibile: la continuità è l’unica vera caratteristica che non sfugge mai agli occhi degli invitati.

Silvia Amoruso
Wedding planner

PER SAPERNE DI PIU’: 

www.kairosevents.it

info@kairosevents.it

KAIROS

LEGGI LE PRECEDENTI ‘USCITE’ DELLA RUBRICA

‘SPOSARSI OGGI – I CONSIGLI DELLA WEDDING PLANNER’

wedding

Più informazioni
commenta