Quantcast
A Castel Gandolfo l'ultimo ciclo di esercitazioni con la Protezione Civile sulle emergenze nelle scuole - Castelli Notizie
Attualità

A Castel Gandolfo l’ultimo ciclo di esercitazioni con la Protezione Civile sulle emergenze nelle scuole

esercitazione in classe

gruppo

cani protezione (2)Si è svolta questa mattina, presso la Scuola Pontificia “Paolo VI” di Castel Gandolfo l’esercitazione finale di Protezione Civile, all’interno di un ciclo di appuntamenti che ha avuto inizio all’apertura dell’anno scolastico. L’esercitazione odierna è consistita nell’evacuazione di circa 350 bambini, avvenuta in 2 minuti e 24 secondi per raggiungere un luogo esterno sicuro.

L’ allarme dell’evento calamitoso è stato dato un bambino  che ha allertato la Polizia Locale con conseguente intervento del Gruppo Comunale di Protezione Civile di Castel Gandolfo, coadiuvato da quello di Marino e dalle unità cinofile, per la ricerca di un bambina rimasta dispersa all’interno della scuola.

esercitazione in classeRappresentato anche uno spegnimento di un principio di incendio nel parco, prima di passare alla testimonianza fattiva del prezioso intervento del 118 della Croce Rossa di Marino.

All’esercitazione erano presenti tutto il corpo docente, i Carabinieri della locale stazione e l’assessore alla Protezione Civile  Massimo Zega, che ha dichiarato: “ Un sentito grazie, da parte mia e dell’intera amministrazione comunale di Castelgandolfo a tutti gli intervenuti, in particolare ai bambini, che hanno dimostrato vero interesse alla solidarietà   portata da tutti  coloro  che hanno operato durante l’esercitazione.

protezione scuolaI piccoli delle elementari hanno fatto domande molto pertinenti e sono stati anche bravi nell’applicazione, all’interno della scuola, del programma svolto dalle responsabili alla sicurezza e assumendo all’esterno comportamenti responsabili. Un ringraziamento di pieno apprezzamento per quanto fatto va alla dirigente scolastica Daniela Rossi che ha consentito tale esercitazione, avendo il merito, tra l’altro, di aver avviato, da oltre 4 anni, il piano formativo sulla sicurezza voluto da Monsignor Luigi Mistò”. 

bambino telefono (3)

suora

esercitazione fuori

 

Più informazioni
commenta