Quantcast
La Velletri ''EcoResistente' solidarizza con Erri De Luca - Castelli Notizie
Attualità

La Velletri ”EcoResistente’ solidarizza con Erri De Luca

erri de luca

erri de luca“Se mi condannano per istigazione alla violenza non farò ricorso in appello. Se dovrò farmi la galera per avere espresso una opinione, allora la farò”. Con queste parole lo scrittore Erri De Luca si avvicina all’udienza preliminare del processo che il 5 giugno, presso il Tribunale di Torino, lo vedrà come imputato per istigazione al sabotaggio in merito alla questione Tav.

In tutte le regioni d’Italia, il 4 giugno, associazioni, librerie, auditorium e teatri, sosterranno Erri De Luca organizzando eventi e letture.
Anche gli ambientalisti di Velletri parteciperanno a questa iniziativa, con l’idea di dar vita ad un libero incontro, una sorta di happening culturale…
“Ognuno con un suo contributo di solidarietà ad Erri, ai NO TAV a giudizio ed al Movimento Valsusino che si oppone all’opera devastante. Una lettura di un brano, di una poesia o della musica. L’appuntamento è per mercoledì alle ore 18.30 presso l’Associazione Ossigeno in Via San Biagio a Velletri.
Tra le adesioni finora giunte in poche ore sull’evento facebook oltre a tanti cittadini ed all’Associazione Ossigeno, che ospiterà l’evento,ci saranno anche ‘La Spinosa per l’Ambiente’, promotrice dell’iniziativa, REsistenza Velletri, e Promozione Cultura, oltre, ovviamente, al Comitato No Bretella Cisterna – Valmontone.
Più informazioni
commenta