Quantcast
L'Infiorata di Genzano Patrimonio dell'Umanità? Avviate le pratiche all'Unesco - Castelli Notizie
Attualità

L’Infiorata di Genzano Patrimonio dell’Umanità? Avviate le pratiche all’Unesco

aula genzano

aula genzanoinfiorata1

sala consiliareWeek-end intenso a Genzano, quello appena passato, per via di alcune importanti e partecipate iniziative. Grande successo di pubblico e di critica per i 15 quadri dell’Infiorata dei ragazzi su via Bruno Buozzi. Fin dal primo mattino di domenica 1° giugno, fino a tutto il pomeriggio di lunedì 2 giugno, migliaia di persone hanno visitato il tappeto floreale realizzato dai ragazzi delle scuole con la collaborazione dei loro insegnanti e dei maestri infioratori locali. Alla preparazione dei quadri e la posa dei fiori hanno partecipato anche i giovani studenti di Gerano, il paesino della provincia di Roma, con l’infiorata più antica, risalente infatti al 1740.

“La ideò don Giuseppe Lelli, il parroco di allora – ha dichiarato il presidente dell’Associazione Infioratori, Michele Cacciaguerra  –  durante una processione religiosa della Madonna organizzata dai frati del posto. A Genzano, invece, l’Infiorata è nata nel 1778, sempre durante una processione religiosa lungo la storica via Livia, oggi via Italo Belardi. attestatiAlle 11, in Comune, i ragazzi infioratori e altri studenti hanno incontrato il sindaco Flavio Gabbarini, il giovane sindaco di Gerano Danilo Felici, appena 27enne, alla sua prima uscita pubblica dopo la recente elezione, il parlamentare europeo Davi Sassoli ed altri rappresentanti delle istituzioni, il presidente della Istituzione Ivano Gianiorio, l’assessore alla cultura e tempo libero Patrizia Mancini, il vice sindaco Giorgio Ercolani, il neo assessore alle attività produttive Emanuele Sabatini e molti altri consiglieri comunali.

Durante l’incontro nell’aula consiliare comunale è stata distribuita ai ragazzi appena 18enni, una copia della Costituzione italiana, con l’auspicio che possano rispettarla, capirla ed essere loro utile nella vita.

attestati2“Abbiamo avviato le pratiche per chiedere all’Unesco – c’ha detto il presidente dell’Istituzione Infiorata di Genzano, Ivano Gianiorio – che venga riconosciuta questa nostra tradizionale Infiorata, come Patrimonio dell’Umanità. La domanda è stata presentata congiuntamente dai due paesi, Genzano e Gerano, gemellati proprio per l’artigianale opera dei maestri infioratori su strada”.

Archiviata l’apprezzata Infiorata dei Ragazzi, già fremono i preparativi per la tradizionale Infiorata, che si terrà, come ogni anno, su via Italo Belardi, e che quest’anno è attesa per la 4^ domenica di giugno (21-22-23 giugno 2014).

tonino d'annibale ruggiero

gabba cab

 

 

Più informazioni