POLITICA

Frascati – Con una modifica al regolamento il presidente del Consiglio parteciperà a tutte le Commissioni

comune di frascati

di Michela Emili

Nel prossimo Consiglio farscatano la maggioranza si appresta a ritoccare il regolamento del Consiglio comunale per far partecipare il presidente del Consiglio, Gianluigi Peduto, alle Commissioni.

La data dell’assise è fissata per il 26 marzo ma già sorgono le polemiche.

Basterà modificare gli articoli 7 e 11 per consentire ad un organo superpartes di partecipare alle sedute consiliari, che già vedono al loro interno la rappresentanza di tutti i gruppi consiliari con relativo presidente.

In realtà la presenza di Peduto nelle Commissioni è stata da sempre assai frequente, in sostituzione del sindaco o di altri colleghi della maggioranza, facendo nascere già qualche malumore tra la minoranza. Con le modifiche al regolamento però tale partecipazione sarà legittimata, anche se non avrà diritto di voto.

Critico come sempre il consigliere di Forza Italia Mirko Fiasco che parla della nascita di un “regolamento Peduto”. Più morbido, ma ugualmente in opposizione, è il consigliere del Movimento 5 Stelle Emanuele Dessì: “Non ho niente contro il presidente, che è anche una persona preparata, ma sicuramente non voteremo  un  provvedimento ad personam”.