Attualità

Frascati – Parte la raccolta firme contro lo spostamento del reparto di Oncologia a Marino

firme

 firmedi Michela Emili

Dalle parole si passa ai fatti. Domenica 19 aprile dalle ore 10 alle 12 tutti i gruppi consiliari di minoranza saranno in piazza San Pietro per raccogliere firme contro lo spostamento del reparto di Oncologia dell’ospedale ‘San Sebastiano’ al ‘San Giuseppe’ di Marino, come previsto nel piano di riorganizzazione aziendale dell’Asl Rm H.

L’Amministrazione comunale non ci ha dato risposte convincenti sull’economicità e l’efficienza di questo trasferimento – dichiara Roberto Mastrosanti, la cui lista ha presentato nello scorso consiglio comunale la mozione che è stata la miccia di una battaglia, che per certi aspetti ricalca quella già vissuta e vinta per il Pronto Soccorso -, senza contare che si tratta di un’operazione temporanea, in attesa dell’apertura dell’Ospedale dei Castelli ad Ariccia”.

Già ad agosto alcune persone coinvolte direttamente nel trasferimento presentarono una raccolta firme, che però non ha sortito alcun effetto – continua Mastrosanti -. Il Sindaco a mio avviso ha perso l’occasione per ascoltare i propri cittadini e chiedere  maggiori chiarimenti, preferendo limitarsi ad accettare passivamente l’atto aziendale”.

La raccolta firme sembra essere solo l’inizio di una battaglia che, forte del coinvolgimento cittadino, potrebbe sfociare in sit in e manifestazioni di piazza, guardando al Tar e alla possibilità di rovesciare una decisione che sembra già presa, proprio come avvenne con il Pronto Soccorso, inizialmente destinato a trasferirsi a Marino.

L ‘intera opposizione dimostra sensibilità per la tutela dei malati oncologici – dichiara Mirko Fiasco – Saremo tutti insieme senza simboli di appartenenza per dimostrare che il sociale non ha colori politici. Spalletta dimostrasse sensibilità e attuasse procedure per evitare il trasferimento”.