Quantcast
Ciampino - La Soprintendenza estende il vincolo a tutta l'area delle Mura dei Francesi. Sel: 'Occasione unica per il Parco archeologico' - Castelli Notizie
Attualità

Ciampino – La Soprintendenza estende il vincolo a tutta l’area delle Mura dei Francesi. Sel: ‘Occasione unica per il Parco archeologico’

mura dei francesi

“La Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio ha comunicato all’Amministrazione comunale di Ciampino l’avvio del procedimento per l’apposizione del vincolo integrale sull’intera area delimitata dalle Mura dei Francesi, considerando l’insieme dei beni culturali come unicum da tutelare. Entro 4 mesi l’adozione del provvedimento definitivo”. E’ quanto dichiara il Capogruppo di Sel – tutta un’altra storia Guglielmo Abbondati.

“La sentenza del Tar del Lazio dell’8 gennaio di quest’anno – spiega Abbondati – aveva invitato la soprintendenza a riformulare il procedimento che aveva portato al Decreto di vincolo 126 del 2013 nei confronti del Portale seicentesco e le Mura dei Francesi. Il nuovo procedimento istruttorio avviato intende estendere il vincolo all’intera area, che racchiude un grande patrimonio paesaggistico, storico-culturale, archeologico ed ambientale di straordinario valore che merita di essere preservato”.

“Credo proprio – continua Abbondati – che l’Amministrazione comunale non presenterà alcun atto contrario a questa decisione e coerentemente con l’indirizzo espresso ad ottobre scorso dal Consiglio comunale avvierà uno studio di fattibilità per il Parco Archeologico e Culturale Mura dei francesi da sottoporre alla Regione Lazio per l’avvio dell’iter istitutivo. Un’occasione unica per inserire quel sito in un più vasto sistema di valorizzazione del patrimonio storico- archeologico e culturale diffuso nel territorio”.