Quantcast
Castel Gandolfo - Una ciclista cade sotto la Galleria del lago durante la Granfondo. E' polemica sull'inagibilità del tratto stradale - Castelli Notizie
Attualità

Castel Gandolfo – Una ciclista cade sotto la Galleria del lago durante la Granfondo. E’ polemica sull’inagibilità del tratto stradale

galleria lago (2)

galleria lago (2)Un incidente ha macchiato nella giornata di oggi la grande prova sportiva di migliaia di ciclisti impegnati nella Granfondo Campagnolo 2015, con percorso Colosseo, Castelli e ritorno.

Una donna di 40anni è rovinosamente caduta mentre percorreva la Galleria del lago, a Castelgandolfo. Sul posto, per i rilievi, è sopraggiunta la polizia stradale di Albano. 
Sulla questione è stata aperta un’indagine poiché a Galleria, da tempo al centro di svariate polemiche per la mancanza di manutenzione, non è transitabile da ciclisti, motociclisti e pedoni, a causa del manto stradale viscido dovuto alle infiltrazioni di acqua e alle molte buche.

La strada in quel tratto è di competenza della Città metropolitana di Roma Capitale, verso la quale si sono indirizzate le continue richieste di intervento da parte dell’Amministrazione gandolfina.

 

All’interno del tunnel si sono feriti cadendo anche due ragazzi dei Castelli Romani, che sono caduti con le loro mountain bike riportando varie contusioni.