Quantcast
Andrea Volpi sul far-west nel patrimonio immobiliare della Città Metropolitana: 'Urge immediata ricognizione' - Castelli Notizie
POLITICA

Andrea Volpi sul far-west nel patrimonio immobiliare della Città Metropolitana: ‘Urge immediata ricognizione’

volpi
Un intervento di Andrea Volpi nell'aula di Palazzo Valentini

Un intervento di Andrea Volpi nell’aula di Palazzo Valentini

C’è il timbro del lanuvino Andrea Volpi, capogruppo consiliare di Forza Italia all’interno della Città Metropolitana di Roma Capitale,  nella denuncia del nuovo caso ‘Affittopoli’ all’interno del patrimonio immobiliare dell’ex Provincia di Roma, ora Città Metropolitana”.

“Apprendo con preoccupazione quanto riportato dalla stampa, con notizie che ci pongono di fronte di fronte ad un vero e proprio ‘far west’, con alloggi a canoni irrisori, inquilini morosi e nessuna parvenza di controllo istituzionale. Si tratta di una realtà molto grave, sulla quale il governo metropolitano si è chiuso in un silenzio impietoso e fuori luogo. Per questa ragione – ha aggiunto Volpi – è stata mia cura fare una richiesta di accesso agli atti di tutte le graduatorie e le procedure amministrative, relative al patrimonio dell’ex Provincia di Roma, che comprende 177 unità immobiliari a uso abitativo, situate in via Trionfale, zona Alessandrino e via Appia Nuova. La mia è un’azione istituzionale necessaria al fine di far luce sulle procedure di assegnazione e vendita del patrimonio edilizio dell’ex Provincia di Roma, ad oggi lasciato in stato di totale abbandono e senza controlli da parte di una amministrazione metropolitana  incapace di mettere in campo una gestione oculata ed economicamente vantaggiosa per l’ente. Secondo noi – ha concluso Andrea Volpi – è necessaria l’immediata ricognizione del complesso immobiliare dell’ex Provincia, correggendo le incongruenze e valorizzandolo secondo principi di trasparenza amministrativa e correttezza procedurale”.