Quantcast
Genzano - Gabbarini tiene a battesimo le nuove leve di 'Città Futura': 'C'è bisogno di una nuova classe politica' - Castelli Notizie
POLITICA

Genzano – Gabbarini tiene a battesimo le nuove leve di ‘Città Futura’: ‘C’è bisogno di una nuova classe politica’

pres lista città futura genzano

pres lista città futura genzanoHa speso parole da buon padre di famiglia il sindaco di Genzano, Flavio Gabbarini, alla presentazione di oggi della lista “Città Futura”, quella che lo tenne a battesimo cinque anni fa in occasione della vittoria contro il candidato piddino. “Sono molto legato a questa lista che io stesso ho fondato sei anni fa – ha detto il primo cittadino agli intervenuti -, che è un contenitore che permette alla società civile e a quanti vogliono impegnarsi per la città di mettersi in gioco, con generosità e passione”. Sedici candidati in tutto, tra cui molti giovani, sono stati chiamati uno ad uno dal capolista e consigliere comunale, Paolo Previtali, nella loro prima uscita ufficiale. “Da domani non fate promesse alle persone – ha consigliato Gabbarini ai suoi dall’alto della sua esperienza -, ma assicurate che farete di tutto per risolvere i problemi che vi rappresenteranno, perché la prima cosa è l’onestà”.

Gabbarini non ha risparmiato invettive al suo principale competitor, Fabio Papalia, soprattutto in merito alle accuse più volte sollevate di aver dato avvio a una serie lunghissima di lavori preelettorali. “Sono falsità – ha esordito Gabbarini -. Chi dichiara questo non vuole bene a Genzano ed è invidioso dei risultati di questa Amministrazione che vanno a  beneficio di tutti i cittadini. Anche essendo all’opposizione non si può non essere partecipi dell’attività complessiva dell’Ente e dimenticare i tanti interventi effettuati sul territorio in tutti i cinque anni di mandato. Dire che i lavori si fanno solo in campagna elettorale non porta voti a nessuno ma allontana i cittadini dalla politica”.gabbarini e previtali

“Genzano si presenta bene, c’è tanto verde, i servizi complessivamente funzionano e non esiste quel degrado che tanto denunciano – ha detto pres lista città futura genzano 2ancora Gabbarino -. Certo dobbiamo fare di più, rendere la città più funzionale e bella, perché con la bellezza aumenta la coesione sociale e aumenta la qualità della vita. Questo si può fare solo con una stretta alleanza tra cittadini e amministratori, e per far si che ciò si concretizzi occorre che le persone chiamate a governare siano oneste e competenti. Queste elezioni serviranno anche e soprattutto per selezionare la nuova classe politica di Genzano, perché la città ha bisogno di nuove leve svincolate dalle logiche partitiche del passato”.

“La caratteristica principale della lista, che rappresenta tutte le varie categorie della società civile – ha detto Previtali – è la presenza costante sul territorio e l’attenzione verso i problemi dei cittadini. E insieme a Gabbarini ce la faremo, esattamente come cinque anni fa”.

Michela Emili

 

I CANDIDATI DELLA LISTA CITTA’ FUTURA
Previtali Paolo
Pinto Stefano
Abbatini Alessandro
Bastianelli Simone
Consalvi Giuseppe Detto Franco
Del Frate Paolo Detto U Rosciu
Di Veronica Cristian
Di Veronica Giuseppe
Eleuteri Elisa
Gabriele Valter
Lorenzetti Piera
Morelli Enrica
Napoleoni Alessandro
Simone Moira
Tomei Sonia
Vagaggini Patrizia

 

Genzano, Comunali 2016: ecco TUTTI I NOMI dei candidati