Quantcast
Lanuvio - La nuova area giochi di Villa Sforza festeggia con la pioggia - Castelli Notizie
Attualità

Lanuvio – La nuova area giochi di Villa Sforza festeggia con la pioggia

area giochi sforza lanuvio 2

area giochi sforza lanuvio 2di Giulia Banfi

Il tempo non è venuto incontro all’inaugurazione della nuova area giochi in programma nel pomeriggio di ieri a Villa Sforza Cesarini. Il sindaco Luigi Galieti con gli assessori hanno temporeggiato sperando in un raggio di sole ma il cielo non ha proprio voluto saperne.

Non ci si è persi d’animo però nella Sala delle Colonne, luogo al coperto dove sono stati accolti i bambini venuti per provare i nuovi giochi.

L’animazione si è svolta come previsto, grazie al Mago Silus, chiamato apposta per l’occasione,  che ha saputo intrattenere al meglio i piccoli attraverso bolle di sapone giganti, trucchi di magia con le carte e le palline, musica e travestimenti vari: i bambini si sono divertiti ad indossare parrucche ed interpretare cantanti famosi come Caparezza o Bob Marley, o ad indovinare gli oggetti costruiti dal mago attraverso i palloncini.

“I giochi a Villa Sforza Cesarini, al fianco della Biblioteca Francesco Dionigi, sono stati installati in pochi giorni” ha spiegato il consigliere delegato alla cultura Alessandro De Santis. Nell’area è presente uno scivolo, corde per arrampicarsi, altalene, una casetta, dei tavoli e le panchine. I bambini presenti all’inaugurazione, che si sono prima divertiti con il Mago Silus, hanno provato a salire sui nuovi giochi, ma il brutto tempo non li aiutati.

Per il momento, oltre a questa, sono altre due le aree giochi completate dal Comune di Lanuvio: quella di Piazzale Aldo Moro e quella di Piazza Enrico Berlinguer. Proprio a Campoleone potrebbe essere in programma un evento per far conoscere i nuovi giochi a tutti i bambini.