Quantcast
Genzano - Anche un 63enne genzanese nel mirino dei Carabinieri nelle operazioni contro lo spaccio: 15 gli arresti da inizio anno - Castelli Notizie
CRONACA

Genzano – Anche un 63enne genzanese nel mirino dei Carabinieri nelle operazioni contro lo spaccio: 15 gli arresti da inizio anno

carabinieri genzano

carabinieri genzanoDovrà rispondere dell’accusa di detenzione illecita di sostanza stupefacente un cittadino 63enne di Genzano. Al termine di un pedinamento dei carabinieri, che lo seguivano già da qualche giorno, i militari hanno deciso di intervenire sottoponendolo a perquisizione. All’interno della sua abitazione, nel centro urbano genzanese, i militari della locale stazione hanno rinvenuto un panetto di hashish del peso di circa 90 grammi, col quale, da alcuni calcoli effettuati, si sarebbero potute ottenere oltre 500 dosi, per diverse migliaia di euro di proventi. In seguito al rinvenimento l’uomo è stato arrestato e, successivamente, accompagnato al tribunale di Velletri per la convalida dell’arresto e il processo con rito direttissimo. Il giudice ha convalidato il provvedimento adottato dai carabinieri e ha concesso i termini a difesa per lo svolgimento del processo. Nell’attesa, all’imputato è stata prescritta la misura dell’obbligo della firma da assolvere in caserma tutti i giorni dal lunedì al sabato. Sono così saliti a 15 gli arresti operati dai carabinieri di Genzano dall’inizio dell’anno, tra questi anche alcuni minorenni, una coppia di commercianti di una zona rurale, un barista, diversi disoccupati, due stranieri e altri insospettabili.