Quantcast
Velletri - Ancora un brutto incidente sulla via dei Laghi, alla 'curva della morte': in gravi condizioni una veliterna - Castelli Notizie
CRONACA

Velletri – Ancora un brutto incidente sulla via dei Laghi, alla ‘curva della morte’: in gravi condizioni una veliterna

incidente via dei laghi nissan

Ancora un gravissimo incidente stradale sulla via dei Laghi, nella fatidica curva della morte, balzata più volte agli onori della cronaca per i tanti incidenti avvenuti nel corso degli anni, alcuni dei quali purtroppo fatali. Anche questa mattina, intorno alle 9, il chilometro 18.2 della provinciale che collega Ciampino con Velletri è stato caratterizzato da un’aggrovigliarsi di lamiere. Solito il copione, con una vettura proveniente dal Vivaro che ha finito per invadere l’altra corsia. Ad andare lungo è stata una Nissan Qashqai guidata da una veliterna sulla quarantina, che è andata ad impattare contro una Volkaswagen Passat Station Wagon. Entrambe hanno dovuto far ricorso alle cure mediche, grazie al tempestivo ausilio dei sanitari del 118, sopraggiunti a bordo di due ambulanze. Più gravi le condizioni della donna, subito trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale ‘Paolo Colombo’. Contusioni e tanto spavento per l’uomo alla guida della vettura tedesca. Sul posto per i rilievi i Carabinieri del Radiomobile di Velletri. La strada è stata tenuta aperta col senso unico alternato per circa due ore, consentendo così la rimozione dei veicoli e dei detriti sparsi sull’asfalto.  

Quanto accaduto rende sempre più impellente l’esigenza di segnalare con maggiore evidenza la pericolosità di quella curva. Tra gli incidenti più gravi si ricordano quello del luglio del 2012, in cui perse la vita un vicebrigadiere 38enne di stanza alla Caserma D’Acquisto, che arrivò lungo con la sua bicicletta e fu travolto da una vettura, scivolando proprio sotto le ruote di un’Opel Corsa proveniente da Velletri. Proprio lì, 19 anni or sono, si spense per sempre il sorriso dei due giovani ed indimenticati Daniele Bruffa e Luigi Spallotta, ai quali fu fatale una curva che continua ad essere teatro di incidenti gravissimi.

Genzano – Esce di strada e si schianta contro un platano della tangenziale: grave un 44enne

commenta