Quantcast
Ariccia - Un successone 'Ariccia sotto le stelle'. La gioia di Leopardi: 'Spettacolo e partecipazione da record' - Castelli Notizie
Attualità

Ariccia – Un successone ‘Ariccia sotto le stelle’. La gioia di Leopardi: ‘Spettacolo e partecipazione da record’

ariccia-piazza-sotto-lestelle

di Francesca Benedetti

Si è conclusa, nella serata di ieri, domenica 23 luglio, la straordinaria festa patronale di Sant’Apollonia ad Ariccia. Tre giorni di musica, spettacoli e divertimento che hanno saputo coinvolgere ed appassionare i numerosi partecipanti che questo fine settimana hanno scelto di visitare Ariccia.

Lo spettacolo ha preso inizio da venerdì, con la voce inconfondibile di un grande artista come Fausto Leali, con oltre 50 anni di carriera alle spalle, il quale ha fatto cantare l’intera Piazza di Corte sulle note delle sue intramontabili canzoni. Un clima di gioia e aggregazione, capace di unire grandi e piccoli, che è continuato nella serata di sabato con il cabaret e la comicità mai banale di Dado.

L’Amministrazione comunale e il Comitato feste della Parrochia Santa Maria Assunta in Cielo, guidato dal parroco Don Antonio Scigliuzzo, hanno saputo coniugare la nota festività religiosa ad un evento che potesse attrarre numerosi visitatori, così da mostrare le bellezze della città. Ed è stata proprio la bellezza ad essere protagonista e concludere i tre giorni di festa. Il Comune di Ariccia ha infatti ospitato la terza finale regionale del prestigioso concorso nazionale di Miss Italia – nel suo 78° anno di svolgimento – con l’assegnazione del titolo Miss Equilibra Lazio 2017. L’azienda Celli Alta Moda ha vestito le miss per la grande sfilata che porterà le ragazze a Jesolo per le finali nazionali. Tra la giuria che ha premiato le ragazze, il sindaco Di Felice, i conduttori di ‘Ariccia sotto le stelle’ Pamela Prati e Beppe Convertini, la stilista Maria Celli, la modella Carla Barrucci, il fotografo Luca Corsetti e il personal trainer Tommaso Capezzone.

Diega La Leggia commenta così la serata da poco conclusa: “Un ringraziamento speciale al sindaco Roberto Di Felice che ha dato fiducia sia a me che a Barbara Calandrelli quando lo scorso settembre gli proponemmo di fare le selezioni di Miss Italia ad Ariccia. Per ora e per sempre, il nostro obiettivo è la continuità nel portare ad Ariccia simile iniziative che possano far conoscere il nostro Paese. Per Ariccia è stato un momento ricco di emozioni e soddisfazioni. La gioia piu grande è stata vedere tante presenze e tanta partecipazione, segno evidente che lo sforzo posto in essere da tutti coloro che hanno contribuito a vario titolo alla realizzazione dell’iniziativa è stato premiato”.

Per il consigliere con delega allo Spettacolo e il Turismo, Giorgio Leopardi, quella di quest’anno è stata una ‘festa da record’ sia per la partecipazione sia per l’organizzazione: “Ringrazio vivamente il nostro sindaco – Roberto Di Felice – che ha permesso tutto ciò, e un sentito in bocca a lupo per la sua professionalità a Gianpaolo Celli che con grande tenacia, da diversi mesi, ha saputo organizzare un magnifico scenario di spettacolo e bellezza in totale sintonia con l’amministrazione comunale ed il nostro parroco Don Antonio Scigliuzzo”.