Quantcast
(FOTO) Un Ufo a 'due passi' da Velletri e Lariano? Ecco la testimonianza fotografica di alcuni oggetti volanti non identificati - Castelli Notizie
Attualità

(FOTO) Un Ufo a ‘due passi’ da Velletri e Lariano? Ecco la testimonianza fotografica di alcuni oggetti volanti non identificati

ufo

Nei giorni scorsi, proprio a pochi chilometri da Velletri e Lariano, lungo la strada che mette in collegamento Cori con Cisterna di Latina, si è verificato un episodio che è ora sotto la lente di Daniele Cataldi e il suo gruppo di lavoro. A raccontare quanto accaduto è proprio Cataldi,  che da oltre 25 anni si interessa allo studio dell’ignoto, con particolare attenzione verso gli oggetti volanti non identificati, fondando nel 2008  l’LTPA Observer Project, attraverso il quale riesce ad acquisire innumerevoli dati scientifici sui fenomeni luminosi che si presentano in atmosfera, pubblicando alcuni libri di carattere scientifico ed intraprendendo il primo studio scientifico italiano di tipo privato sulla ricerca dei Precursori Sismici Elettromagnetici. 

“Intorno alla mezzanotte del 25 agosto – evidenzia Daniele Cataldi – un automobilista intento a percorrere la strada tra Cori e Cisterna di Latina si è imbattuto in una strana formazione di oggetti luminosi nel cielo. Questi gli sono apparsi come piccoli oggetti sferici di colore lattiginoso, posti ad una certa quota nel cielo. Il testimone, così come ci ha riferito, ha fermato la propria vettura e scattato alcune foto:

“Secondo il testimone gli oggetti formavano una sorta di macchia luminosa, essendo di colore lattiginoso ed emettendo una tenue luce. Ad un certo punto si sono allontanati gli uni dagli altri, per poi riunirsi nuovamente, prima di sciogliere definitivamente la formazione e sparire nel cielo”.

“Le immagini – continua Cataldi – testimoniano proprio tale ‘strana’ presenza nel cielo di questo insieme di oggetti luminosi di forma sferica. Potrebbe essersi trattato di piccoli palloncini lanciati da qualche locale della zona? Difficile dirlo. Di certo qualcosa è successo quella notte nel cielo a poca distanza dai Monti Lepini”. Qualcosa di cui difficilmente riusciremo a scoprire mai l’origine, e che andrà a rinverdire la sempre ‘calda’ domanda se davvero siamo soli nell’Universo o c’è qualcosa oltre i limiti di quanto già ci è noto?

“Davvero degli alieni ci hanno fatto visita in passato?”. “Chissà se le nazioni tengono segrete alcune informazioni sull’esistenza degli Ufo?”. Proprio queste, e tante altre, le domande che molti di noi si saranno fatti almeno una volta nella vita e cui Daniele Cataldi da tempo cerca una risposta…Al di là delle dicerie e delle facile ironie a chi al fenomeno non crede, il termine UFO proviene dall’acronimo inglese ‘Unidentified Flying Object’, ovvero oggetto volante non identificato, espressione con cui si indica ogni fenomeno aereo le cui cause non possono essere spiegate da un osservatore. 

GLI AVVISTAMENTI UFO NEI CASTELLI – di Daniele Cataldi

Più informazioni