Quantcast
Si schianta contro una centralina dell'Enel a Lanuvio, in via del Campo Morto, a due passi da Aprilia: protagonista un 58enne di Anzio - Castelli Notizie
CRONACA

Si schianta contro una centralina dell’Enel a Lanuvio, in via del Campo Morto, a due passi da Aprilia: protagonista un 58enne di Anzio

incidente lanuvio

Si è schiantato contro una centralina dell’Enel posta lungo via del Campo Morto, a Lanuvio, il 58 enne di Anzio che ha perso il controllo del suo furgone Iveco Daily ed è finito fuori strada, cappottandosi.

L’incidente si è verificato intorno alle 16.30 di questo pomeriggio proprio nel territorio lanuvino, lungo la strada che mette in collegamento i Castelli Romani con la zona delle Isole, ad Aprilia.

Necessario l’arrivo dei Vigili del Fuoco di Velletri, unitamente ai sanitari del 118, che hanno preso in cura il ferito e lo hanno trasportato alla clinica “Città di Aprilia”, dove è stato ricoverato con contusioni e traumi vari, senza fortunatamente essere in pericolo di vita.

Una botta tremenda quella del furgone verso il palo della corrente elettrica, che poteva avere conseguenze ben peggiori se l’uomo fosse stato a bordo di un automobile. 

Sul posto sono sopraggiunti gli agenti della Polizia Locale di Lanuvio, che si sono occupati dei rilievi e della viabilità.

Lunghe le operazioni di rimozione del mezzo e dei tanti pacchi riversi per strada e nel campo attiguo, visto che il furgone è di proprietà della TNT, l’azienda di corriere espresso che si occupa di consegnare i pacchi.