Quantcast
Ariccia - (FOTO) Inaugurata 'La Foresta Incantata': Parco Chigi s'illumina in un trionfo di luci e magia - Castelli Notizie

Ariccia – (FOTO) Inaugurata ‘La Foresta Incantata’: Parco Chigi s’illumina in un trionfo di luci e magia

foresta ariccia

L’intervento del Sindaco Di Felice

Il taglio del nastro

All’imbrunire, dopo il taglio del nastro, con fuori un serpentone lungo decine e decine di metri fatto di persone in attesa di potervi accedere, il Parco Chigi di Ariccia si è acceso allo spettacolare trionfo di luci e magia delle luminarie natalizie.

Dopo il prologo dei saluti del Sindaco Roberto Di Felice e del consigliere delegato allo spettacolo e turismo, Giorgio Leopardi, cui proprio il Primo cittadino ha poi ceduto nuovamente la fascia tricolore al momento di aprire il Parco ai tanti cittadini accorsi, è iniziato il tour tra gli incantevoli squarci della “Foresta Incantata”, che sorge proprio alle spalle del suggestivo Palazzo Chigi e si farà notare tutti i giorni sino al 7 gennaio 2018, dalle 14 alle 23, tranne il weekend, quando la chiusura sarà posticipata alle 24.

(CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DELL’INAUGURAZIONE)

Centinaia i cittadini che si sono incolonnati compostamente all’ingresso per assistere alla ‘prima’ delle luminarie arriccine, pur se tra qualche fisiologico mugugno sull’importo del biglietto d’ingresso, che ha fatto storcere il naso a più di qualche cittadino dei Castelli, attratto dall’iniziativa, ma contrariato per l’ammontare del ticket d’ingresso, fissato a 10 euro. Giova a tal proposito ricordare che i bambini dai 5 ai 9 anni e i residenti avranno diritto ad un biglietto ridotto (al costo di 5 euro) mentre per tutti gli gli altri, compresi i bambini dai 10 anni in su, il prezzo del biglietto lievita a 10 euro. 

All’inaugurazione presenti anche i deputati del Partito Democratico Manlio Di Stefano ed Andrea Ferro, oltre al Presidente del Consiglio Regionale, Daniele Leodori, a conferma del feeling che sembra essersi creato tra la giunta arriccina e quella laziale, che sembrerebbe poter contare su un supporto inatteso in vista delle imminenti elezioni regionali. In prima fila, oltre al vicesindaco Enrico Indiati e agli assessori Tomasi e Gozzi, anche il vicesindaco di Albano, Maurizio Sementilli, e Don Antonio Scigliuzzo, parroco della Chiesa Santa Maria Assunta.

Nel suo intervento il Primo cittadino si è detto contento della risposta del pubblico e ha ringraziato le forze dell’ordine presenti, a partire dal comandante della locale stazione dei Carabinieri, Gianni Coltellaro, i dirigenti del Commissariato di Polizia di Albano, dottor Pallante e Sarappa. “Mi sono sentito alcune volte solo, ma non sono un uomo solo al comando – ha esordito Di Felice -. Grazie alla mia esperienza ho dovuto sopperire ad una squadra inizialmente acerba, ma che sta crescendo in maniera brillante. A loro raccomando di saper essere umili come gli agnelli ed essere vicini alle persone bisognose, con lo sguardo panoramico e la sagacia di un aquila”.

La parola è poi passata a Giorgio Leopardi, a quello che Di Felice ha definito “il massimo artefice di un’iniziativa che resterà negli annali della storia di Ariccia”.

Leopardi ha ringraziato il Sindaco, il Comitato Festeggiamenti “che si è impegnato giorno e notte per curare nel minimo dettaglio l’ettaro di percorso. Ringrazio la ditta Madelux, che ha investito direttamente su un evento che al Comune di Ariccia è a cost zero” ha concluso Leopardi, prima di dare il là al taglio del nastro e alla visione delle luci, che richiamano quelle di Salerno, famose in tutta Italia, e che nonostante le polemiche sul costo d’ingresso promettono di incantare grandi e piccini. 

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DELL’INAUGURAZIONE

gonfalone ariccia
il Salice dei Desideri
L'intervento del Sindaco Di Felice
taglio del nastro
Schermata 2017-11-25 alle 18.04.56
Schermata 2017-11-25 alle 18.11.39
forestata incantata

https://www.facebook.com/castelli.notizie/videos/1913015172061566/