Quantcast
Velletri - Scattano i controlli sulle buste degli 'zozzoni' della Raccolta Differenziata - Castelli Notizie
Attualità

Velletri – Scattano i controlli sulle buste degli ‘zozzoni’ della Raccolta Differenziata

controllo buste

Giro di vite, a Velletri, contro i cittadini che continuano a far fatica ad adeguarsi alle norme della Raccolta differenziata porta a porta. Se le percentuali di quanto si riesce a differenziare sono ragguardevoli, non manca chi si dimostra riottoso di fronte di fronte ad un metodo di conferimento dei rifiuti che in alcune zone del vasto territorio veliterno è attivo ormai da almeno 5 anni. 

“Personale qualificato sarà in azione per controllare il contenuto delle buste con materiale indifferenziato” hanno fatto sapere dal Comune. “Purtroppo – hanno aggiunto da Palazzo – abbiamo registrato diverse trasgressioni, le buste conferite evidentemente contengono altro materiale che può essere differenziato. Controllate bene per evitare la sanzione, inoltre le buste erroneamente conferite non saranno ritirate”.

Nelle scorse settimane, dopo la vittoria al premio ‘Humana eco-solidarity award’, con 207 mila chili di abiti raccolti in un anno, l’assessore all’ambiente, Luca Masi, si dichiarò orgoglioso del risultato ottenuto: “E’ merito di tutti i cittadini che stanno collaborando a questa straordinaria rivoluzione in atto che sta proiettando Velletri in cima a tutte le classifiche virtuose sulla raccolta differenziata, sul riciclo e sul riuso. Abbiamo la consapevolezza tuttavia che la sfida è solo all’inizio – disse Masi – e adesso è necessario qualificare le azioni successive e scegliere i partner migliori, che operano con etica e professionalità in un settore minato dalla sfiducia e dalle infiltrazioni; esattamente come Humana che risponde integralmente a tali aspettative”.

Velletri – Il Comune vince il premio ‘Humana eco-solidarity award’ con 207 mila chili di abiti raccolti in un anno