CRONACA

Sventato un tentativo di suicidio dal Ponte di Ariccia: vecchietto salvato da Totò

tentato suicidio ponte di ariccia
tentato suicidio ponte di ariccia

Il ponte di Ariccia

Un tentativo di suicidio dal ponte monumentale di Ariccia è stato sventato dal provvidenziale intervento di un cittadino ariccino. Ieri pomeriggio, intorno alle 14, un anziano di circa 80 anni, residente a Pavona,  ha scavalcato il muretto del viadotto per accingersi ad oltrepassare la rete metallica di protezione e poi lanciarsi nel vuoto. Alla scena hanno assistito alcuni negozianti di piazza di Corte, che hanno poi riferito di aver visto Carlo Lucidi, detto “Totò “, correre verso l’uomo, scavalcare il muretto, tirandolo a sè e portandolo in salvo sulla strada.

In pochi minuti sono arrivati i vigili urbani, i carabinieri e un’ambulanza del 118, i cui sanitari si sono presi cura dell’anziano, poi trasportato per le cure del caso al pronto soccorso di Albano in stato di forte crisi depressiva.

Una tragedia sfiorata, quindi, sventata grazie all’ intervento e all’altruismo di un cittadino ariccino, che si trovava per caso nei pressi del ponte monumentale e che non ha esitato un solo istante a prodigarsi per salvare l’anziano..

Più informazioni