Quantcast
Velletri - E' morto Roberto Tesseri, per tutti "Bocco". E' stato investito fuori al "suo" Cimitero - Castelli Notizie
CRONACA

Velletri – E’ morto Roberto Tesseri, per tutti “Bocco”. E’ stato investito fuori al “suo” Cimitero

bocco velletri

È stato ritrovato privo di sensi sull’asfalto verso la mezzanotte il corpo di Roberto Tesseri, 68enne, investito da un pirata della strada di fronte al cimitero di Velletri tra via Ariana e via San Biagio.

bocco velletri ok

È stato un automobilista a lanciare l’allarme al 112 dopo essersi fermato a prestare aiuto al noto cittadino veliterno, per tutti “Bocco”.

Sul posto è intervenuta una pattuglia dei Carabinieri della stazione di Velletri ed i sanitari del 118. L’uomo, trasportato d’urgenza al pronto soccorso, è spirato solo poche ore dopo.

I militari stanno svolgendo gli accertamenti necessari per risalire all’investitore, confronteranno i filmati delle telecamere situate nell’area circostante, poichè sfortunatamente non sono presenti nell’area dell’accaduto e non ci sono testimoni.

bocco velletri

In lutto la comunità veliterna che in queste ora sta ricordando sui social il suo concittadino, un personaggio ai margini della società, ma benvoluto da tanti, che si prendeva cura a suo modo del cimitero, dove spesso trovava un giaciglio e dimora.

Anche il Primo Cittadino, Orlando Pocci, ha espresso cordoglio. “Era solito salire in Comune per un saluto. Sono certo che la comunità lo piange e tutti noi lo ricordiamo con grande affetto. Che la terra ti sia lieve fragile Roberto”.

A ricordarlo, tra i tanti, anche l’Associazione San Girolamo Emiliani: “Un altro pezzo di noi se ne va in maniera brutale e ingiusta. Il tuo modo di essere, troppo espansivo, troppo violento per una società che si è accorta di te solo quando te ne sei andato. Ciao Robè!”

Sisto Lucio de Simone

bocco
Bocco
Roberto Bocco Tesseri
rilievi incidente
Più informazioni
commenta