Quantcast
A Lariano la Protezione Civile consegna a domicilio i libri in prestito dalla Biblioteca - Castelli Notizie

A Lariano la Protezione Civile consegna a domicilio i libri in prestito dalla Biblioteca

libro

Il primo febbraio è stato dato l’avvio al progetto promosso dalla Biblioteca Comunale in collaborazione con i servizi sociali del Comune di Lariano, che prevede ‘l’attivazione del prestito, consegna e restituzione dei libri, dei DVD della Biblioteca e della Rete bibliotecaria, direttamente presso il domicilio dei cittadini che si trovino in condizione di impedimento permanente o momentaneo a recarsi di persona presso la biblioteca’.

Il progetto, che rientra nelle iniziative dell’amministrazione comunale durante l’emergenza Covid-19, ha lo scopo principale di andare incontro alle esigenze di quella parte di utenza che impossibilitata ad accedere fisicamente al locale della Biblioteca, vuole accederne ai servizi. Rappresenta anche una promozione della lettura e della cultura ponendo un’attenzione particolare ai bisogni delle fasce più deboli come gli anziani, i disabili e tutte le persone in difficoltà nella deambulazione o comunque nell’uscire di casa.

La consegna avviene tramite i volontari della protezione civile comunale nel rispetto dei protocolli anti covid-19 per le biblioteche, quindi il recapito avviene in apposite buste monouso ed è prevista la quarantena per tutto il materiale in circolazione. “ Questo è un servizio che le Biblioteche del Nord fanno già da mesi- ci racconta Chiara, la responsabile della biblioteca-da quando è iniziata tutta la situazione pandemica. Attualmente qui ai Castelli lo eroghiamo soltanto noi e la Biblioteca di Rocca Priora. In questi giorni ho chiamato personalmente qualche utente anziano che so che non ha indirizzo email e quindi potrebbe non aver ricevuto l’informazione. Poi ci sarà sicuramente il passa parola che è sempre uno degli strumenti di maggiore efficacia. Mi piacerebbe che il messaggio arrivasse anche a chi non è ancora iscritto perché nonostante gli utenti mi abbiano sempre detto che preferiscono sforzarsi e venire qui perché gli piace venire in biblioteca, può sicuramente essere un’alternativa molto importante per chi è impossibilitato ”.

Il successo del progetto è frutto di una volontà che unisce più parti in uno sforzo congiunto con il comune obiettivo di erogare un’offerta con un’alta valenza sociale e culturale , sicuramente utile alla comunità larianese.

Doriana Beranzoli

Più informazioni
commenta