Quantcast
Monte Compatri - Auto elettriche, approvato protocollo per realizzare colonnine di ricarica - Castelli Notizie
POLITICA

Monte Compatri – Auto elettriche, approvato protocollo per realizzare colonnine di ricarica

174547607_2579191392384852_7503113419887594899_n

È stato approvato dalla Giunta l’adesione al protocollo d’intesa di Be Charge Srl per la realizzazione di una rete di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici. L’installazione avverrà in aree pubbliche individuate e concordate tra l’amministrazione e i tecnici Be Charge Srl. Le ipotesi al vaglio comprendono Piazzale Nassirya, la zona del Campo Sportivo, il Piazzale della Scuola elementare di Laghetto ed un eventuale quarto sito da definire. Le colonnine saranno accessibili 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Per ricaricare il veicolo sarà necessario avere uno smartphone o una tessera identificativa cliente.

Il sistema di gestione, di prenotazione e di fatturazione avverrà tramite una APP gratuita che consentirà, tra l’altro, la ricerca delle stazioni di ricarica su una mappa interattiva, compresa la verifica della disponibilità ed eventuale prenotazione all’uso oltre che il monitoraggio dello stato della carica in corso, compreso avviso di termine della ricarica e la visualizzazione del costo e l’attivazione e la gestione della ricarica e il pagamento.

“Cosa ci aspetta nel futuro prossimo? È previsto – ha dichiarato l’assessore Agnese Mastrofrancesco – che entro il 2030 le auto elettriche supereranno quelle tradizionali. Monte Compatri non si farà trovare impreparata a questa innovazione”.

“Stiamo cercando di trovare per questi nuovi impianti allocazioni che non rovinino l’aspetto del nostro territorio, – ha aggiunto il sindaco Fabio D’Acuti – ma che siano solo un vantaggio per tutta la cittadinanza. Con questa delibera abbiamo posto l’ambiente e la salute pubblica sempre più al centro della nostra azione amministrativa. Monte Compatri, dotandosi di una rete di ricarica per veicoli elettrici, punta a diventare anche più appetibile per il turismo”.

Più informazioni
commenta