Quantcast
Grottaferrata - 1 anno fa moriva Giuliana Capriotti, prima vittima del Covid: si spense a Rocca di Papa, all'età di 88 anni - Castelli Notizie
Attualità

Grottaferrata – 1 anno fa moriva Giuliana Capriotti, prima vittima del Covid: si spense a Rocca di Papa, all’età di 88 anni

Giuliana Capriotti

E’ passato un anno, contraddistinto da ulteriori decessi e lutti, dalla prima scomparsa di una cittadina di Grottaferrata vittima del Covid-19. Era il 19 aprile del 2020, infatti, quando all’età di 88 anni si spense Giuliana Capriotti, prima vittima grottaferratese della pandemia, “che – ha ricordato oggi il sindaco Luciano Andreotti, in suo ricordo – tanta sofferenza, lutti e dolore ha inferto nel corso di questi 12 mesi anche alla nostra comunità”.

Giuliana Capriotti

“Rinnovando la vicinanza al figlio, nostri concittadino Stefano Giacomozzi, cogliamo questo momento di ricordo ancora commosso come motore di speranza per la Grottaferrata di domani che tornerà, libera dall’incubo virale, pronta a vivere di nuovo, forte anche della memoria dei nostri cari defunti. Che sono lontani solo dai nostri sguardi ma sempre vivi in ciascuno dei battiti dei nostri cuori”, ha aggiunto il Primo cittadino criptense.

Ricordiamo che la signora Giuliana venne a mancare all’interno del San Raffaele di Rocca di Papa, che da lì a qualche settimana verrà chiuso. Fu un fulmine a ciel sereno, per i suoi familiari, nonostante l’età avanzata e acciacchi che però non facevano presagire un epilogo così repentino.

Più informazioni
commenta