Quantcast
Pallacanestro - Dalle ceneri della Virtus Basket rinasce la 'Virtus Roma 1960' - Castelli Notizie
SPORT

Pallacanestro – Dalle ceneri della Virtus Basket rinasce la ‘Virtus Roma 1960’

virtus roma 1960

La rinascita del basket a Roma passa per le mani di Alessandro Tonolli, dopo che la Virtus il 9 dicembre 2020 ha rinunciato al pagamento della rata d’iscrizione alla serie A, ritirando la squadra e ponendo fine ad una storia sessantennale.

La Pallacanestro Virtus Roma è stata infatti fondata nel 1960, e vanta nel suo palmarès uno scudetto (1982/83), una Coppa dei Campioni (1983-84), una Coppa Intercontinentale (1984), due Coppe Korać (1985-86 e 1991-92) e una Supercoppa Italiana (2000). Nel 2012-2013 il punto più alto dell’ultimo ventennio, con la finale scudetto persa contro Siena.

virtus roma 1960

“L’ex capitano Tonolli, che ha vestito la maglia giallorossa dal 1994 al 2014 conquistando una Supercoppa Italiana nel 2000 e giocando anche diverse partite in Nazionale, è da tempo al lavoro per riportare la palla a spicchi nella Capitale.

E proprio oggi – come riportato dall’agenzia DIRE – ‘Tonno’ ha pubblicato un post sui social che lascia ben sperare i tifosi romani: un’immagine lo ritrae insieme ad un’altra persona, pallone in mano, sullo sfondo il Colosseo e San Pietro, oltre a un canestro con quello che dovrebbe essere il nuovo logo e nome della nuova squadra della Capitale, ‘Virtus Roma 1960′”.

Più informazioni
commenta