Quantcast
Velletri - Omicidio stradale Roberto Tesseri, le immagini incastrano un 50enne del posto - Castelli Notizie
CRONACA

Velletri – Omicidio stradale Roberto Tesseri, le immagini incastrano un 50enne del posto

Bocco

È stato individuato dai Carabinieri della stazione di Velletri, a seguito di complesse indagini relative allo studio delle immagini di videosorveglianza dei comuni di Lariano e Velletri, l’autore dell’investimento di Roberto Tesseri.

L’uomo, un senzatetto a tutti a Velletri noto come “Bocco”, era stato investito nella notte tra il 23 ed il 24 febbraio scorso, davanti al cimitero cittadino di via Ariana.

Come affermato dagli inquirenti, le ricerche si sono concentrate sulle immagini dei veicoli in transito. Dopo aver contattato gli intestatari dei rispettivi mezzi, uno di questi, proprietario di una Renault Clio, non ha potuto fare altro che confessare di essere l’autore del gravissimo episodio.

L’uomo, un 50enne italiano residente a Velletri, nella notte in cui ha travolto Tesseri, stava tornando a casa dal vicino Comune di Lariano. Non risultano precedenti penali a suo carico ed il veicolo è provvisto di polizza assicurativa.

Nella sua ricostruzione dei fatti, avrebbe ammesso di aver avuto paura in merito alle conseguenze e di essersi dato alla fuga. In stato di libertà, il pirata della strada – interrogato nella mattinata di ieri – è stato denunciato per omicidio stradale e omissione di soccorso.

Le indagini del Radiomobile della Compagnia di Velletri si sono rivelate particolarmente complesse, perche’ non c’erano telecamere di sorveglianza nella zona dell’investimento. Grazie all’incrocio tra immagini e orari di altre telecamere di sorveglianze infividuate a ampio raggio, i Carabinieri sono riusciti a dare un nome all’investitore. La sua auto e’ stata sequestrata dai Carabinieri che hanno inviato un’informativa in Procura a Velletri.

Sisto Lucio de simone

Più informazioni
commenta